In un'Italia meno sicura, la vigilanza privata è a rischio default

ROMA - Cresce l'insicurezza nel paese, reale e percepita. Per il Censis gli ...

Read More

ANGGI: le guardie giurate sono agenti di polizia giudiziaria

Le guardie giurate aderenti ad ANGGI, Associazione Nazionale Guardie Giurate Italiane, non soddisfatte ...

Read More

L'orario di lavoro nella Vigilanza Privata lo decide il CCNL

Torniamo sull'orario di lavoro. Ricordate che per i servizi della vigilanza privata è ammessa ...

Read More

ASSIV: vigilanza privata e trasporto valori devono poter accedere alle aree ZTL

Immaginate un furgone portavalori zeppo di soldi costretto a fare una deviazione - ...

Read More

Cauzione Vigilanza Privata: nuove regole e no ai Confidi nell'elenco generale

ROMA - Due novità in tema di cauzione: un aspetto diffusamente contestato, a ...

Read More

Vigilanza Privata 3.0Il prossimo 12 marzo i servizi privati di sicurezza trovano a Verona uno spazio di confronto tra domanda e offerta. Si chiama “Vigilanza Privata 3.0: innovare l’attualità? Occhi puntati sul futuro prossimo” ed è la seconda tappa di un roadshow che FederSicurezza porta in tutta Italia, per raccogliere le istanze dai territori e disegnare un sistema integrato dove domanda ed offerta di sicurezza viaggino sinergicamente. Piatto forte della giornata, il talk show con ospiti di assoluto rilievo: da Matteo Bettarello Presidente ATV (Azienda Trasporti Verona) a Vittorio Ravà (Presidente Federgioco e Direttore Generale del Casinò di Venezia), da Paolo Artelio (Presidente Veneto di FIPE, pubblici esercizi, e SILB, locali da ballo) a Stefano Andreis, Presidente Associazione Orafi Trento (Federpreziosi), fino a Vincenzo Peritore, Presidente Verona di APPC (Associazione Piccoli Proprietari Case) e ALAC (Associazione Liberi Amministratori di Condominio). Non meno rilevanti le presenze istituzionali: da Vincenzo Acunzo (Ministero dell’Interno) alle autorità locali di PS.
Continua a leggere

uniI requisiti per gli Istituti di Vigilanza Privata richiesti dalla norma UNI 10891:2000 per la certificazione vi paiono anacronistici, distanti dalla realtà del mercato, inefficaci a definire dei veri requisiti di qualità? Ebbene, fino al 10 marzo 2015 potete dire la vostra all’UNI (Ente Italiano di Normazione), inviando commenti o chiedendo di partecipare ai lavori di revisione sulla norma sui requisiti minimi e le modalità di controllo dei servizi offerti dagli istituti di vigilanza privata.
Continua a leggere

jobs-actSemaforo verde a vari provvedimenti che influiranno in maniera incisiva sul comparto vigilanza privata, tenendo anche conto che siamo in tempi di rinnovo contrattuale. Secondo due decreti attuativi del Jobs Act, da marzo 2015 le aziende potranno infatti assumere con un contratto a tempo indeterminato a tutele crescenti, che prevede garanzie per il lavoratore a seconda della durata della prestazione lavorativa. Battesimo anche per il NASpI, ammortizzatore sociale che assegna a tutti i disoccupati involontari un’indennità del 75% della retribuzione media degli ultimi 4 anni, seppur con vari limiti. Vediamo le novità. Continua a leggere

mdiAX8--Dopo 22 anni di appassionata attività editoriale e di convegnistica dedicata a Vigilanza Privata e Sicurezza, ci ha lasciati l’amico Fulvio Valandro, storico editore de ”LA RONDA” (rivista mensile di Sicurezza e Prevenzione Vigilanza – Polizia – Tecnologie applicate). La redazione di www.vigilanzaprivataonline si unisce al cordoglio dei familiari; a Fulvio va il nostro riconoscente saluto.

keep-calm-and-the-winner-is-17Nonostante i ritardi registrati sinora, il Sindaco di Milano Pisapia ha annunciato che per il 1° maggio, data dell’apertura ufficiale, il motore della grande macchina EXPO sarà pronto a ruggire. Intanto sul fronte dei servizi di vigilanza privata e servizi fiduciari è stato affidato l’atteso appalto ad una rete temporanea di imprese composta dalla capogruppo All System S.p.A., assieme ad Ivri S.p.A., Ivri Servizi Fiduciari S.r.l, Sicuritalia S.p.A., Sicuritalia Group Service S.c.p.a. e Consorzio Prodest Milano S.r.l. in qualità di mandanti. Continua a leggere

Archivi