In un'Italia meno sicura, la vigilanza privata è a rischio default

ROMA - Cresce l'insicurezza nel paese, reale e percepita. Per il Censis gli ...

Read More

ANGGI: le guardie giurate sono agenti di polizia giudiziaria

Le guardie giurate aderenti ad ANGGI, Associazione Nazionale Guardie Giurate Italiane, non soddisfatte ...

Read More

L'orario di lavoro nella Vigilanza Privata lo decide il CCNL

Torniamo sull'orario di lavoro. Ricordate che per i servizi della vigilanza privata è ammessa ...

Read More

ASSIV: vigilanza privata e trasporto valori devono poter accedere alle aree ZTL

Immaginate un furgone portavalori zeppo di soldi costretto a fare una deviazione - ...

Read More

Cauzione Vigilanza Privata: nuove regole e no ai Confidi nell'elenco generale

ROMA - Due novità in tema di cauzione: un aspetto diffusamente contestato, a ...

Read More

logo_federpolAll’ultima Assemblea di Federpol, Federazione Italiana degli Istituti Privati per le Investigazioni le Informazioni e la Sicurezza, Agatino Napoleone è stato riconfermato Presidente Nazionale. L’Assemblea ha anche espresso il nuovo Collegio dei Probiviri e dei Sindaci: Presidente del Collegio dei Sindaci sarà Leandro Piron, mentre Presidente del Collegio dei Probiviri sarà Fabio Goldoni. Fanno parte del collegio dei Sindaci Gianluca Lucisano e Andrea Stefani, mentre del Collegio dei Probiviri fanno parte Fanni Beccherle e Pier Luigi Orlando.
La redazione di vigilanzaprivatonline formula i migliori auguri al nuovo team di lavoro!

logo-ivriPaolo Fiorentino è il nuovo Presidente di IVRI, Istituti di Vigilanza Riuniti. Ex componente dell’executive management committee di UniCredit, Paolo Fiorentino subentra a Rosario Basile, che manterrà la presidenza di BIKS Group SpA, Holding che detiene la maggioranza del gruppo IVRI. Il passaggio di consegne da Basile a Fiorentino rientra nelle linee strategiche di sviluppo indicate proprio dal gruppo BIKS. La nuova nomina segna un passaggio importante per la società, guidata dal 2014 da Rosario Basile attraverso una complessa fase di rilancio, che ha dato risultati nel business development e nel posizionamento competitivo della società. Inoltre, da aprile 2016, IVRI SpA, è stata inserita nel programma ELITE di Borsa Italiana.
Continua a leggere

sicurezza-giornateE’ in corso la Giornata della sicurezza presso le Scuderie di Palazzo Altieri a Roma. Dedicata alla sicurezza nelle banche e organizzata da ABI, Associazione Bancaria Italiana, in collaborazione con OSSIF, la giornata di lavori si incardina su tre temi portanti: la criminalità predatoria in Italia, la cyber physical security, la sicurezza degli ATM. Oltre alla presentazione dell’annuale Rapporto Intersettoriale (edizione 2016), la giornata illustra i fenomeni criminosi e i sistemi di protezione disponibili per sventare i sempre più frequenti furti ai bamcomat. Rilevanti le autorità al tavolo dei relatori: dalle rappresentanze di Polizia di Stato e R.I.S. a quelle delle Associazioni di categoria (Unione Petrolifera, Federfarma, Confcommercio, ANIE Sicurezza), fino alle grandi utenze: Poste Italiane, H&M. A breve un resoconto dettagliato. Continua a leggere

discoteca-discoFIRENZE – Tre anni di stretta collaborazione tra gestori dei locali da ballo, forze dell’ordine e servizi di sicurezza privata. Questo il contenuto del Protocollo per la sicurezza nelle discoteche ed in prossimità delle stesse, finalizzato a contrastare violenza, uso e commercio di sostanze stupefacenti, abuso di alcool, e volto ad orientare i giovani verso forme di intrattenimento sane. L’intesa, sottoscritta lo scorso 15 novembre dal Prefetto di Firenze Alessio Giuffrida e dai rappresentanti locali delle Associazioni di categoria dei gestori dei locali notturni e dei servizi di controllo delle attività di intrattenimento e spettacolo (ex-buttafuori), dà vita ad un’avanzata sinergia tra le Forze dell’ordine e gli operatori del settore. Continua a leggere

euroPresso Banca d’Italia si è conclusa una giornata di studio dedicata ai presidi antiriciclaggio nel settore dei service bancari e del trasporto valori. Vi hanno preso parte Assiv, Assovalori, Legacoop e FederSicurezza, sotto il coordinamento del GRALE, Spin Off Universitario della Seconda Università di Napoli. Due anni di analisi e confronto con l’industria di settore hanno infatti portato alla firma delle “Linee Guida di adeguata verifica della clientela”, una sorta di autoregolamentazione dei gestori del contante e del trasporto valori, che si impegnano ad adeguare le proprie strutture alla normativa antiriciclaggio. Un notevole passo avanti per un comparto che negli anni non ha propriamente brillato per rispetto delle regole… Continua a leggere

Archivi

Network

Pagina  Facebook GooglePlus Twitter Linkedin Youtube RSS Mail

I Video

Video
Video