Rinnovo CCNL

L’ultimo CCNL è scaduto da due anni. Storia di una trattativa che sembra non finire mai.
Qualcosa non ti va giù? Scrivi alla redazione: vogliamo sentire la tua voce obliqua.
ATTENZIONE: per dar corso alle numerose richieste che ci pervengono dai lettori, ci occorrono le generalità del mittente e l’Istituto/Agenzia di appartenenza. Ovviamente non verranno divulgate (è una norma precauzionale contro perditempo e richieste fasulle): www.vigilanzaprivataonline.com si impegna sempre a garantire l’anonimato di chi fa sentire la propria voce.

A.N.I.V.P., assieme ad ASSVIGILANZA ed UNIV, hanno sottoscritto con Filcams Cgil e Fisascat Cisl il CCNL per  Dipendenti da Istituti e Imprese di Vigilanza Privata e Servizi Fiduciari  da valersi per il periodo 2013 – 2015.  Il lungo e non facile confronto che ha portato all’intesa, sana la frattura tra le parti e sancisce la ripresa di un dialogo comune, nella consapevolezza che solo l’unità degli attori del settore può garantire una risposta alle esigenze delle aziende e dei lavoratori. Continua a leggere

Assiv 2013ROMA – L’assemblea dell’ASSIV (associazione nazionale della aziende di vigilanza privata aderente a Confindustria) di ieri 20 novembre ha rinnovato il consiglio direttivo, composto da 21 membri in rappresentanza delle imprese associate. Successivamente  il nuovo Consiglio direttivo ha riconfermato Matteo Balestrero Presidente dell’ASSIV per il triennio 2013-2016. Confermato anche il Consigliere delegato alla Tesoreria, Marco Caviglioli.
L’assemblea ha inoltre approvato la modifica allo statuto per consentire l’ampliamento della platea associativa includendo, oltre alle imprese che svolgono vigilanza privata con guardie giurate armate, anche le aziende che svolgono attività di servizi fiduciari. Continua a leggere

ROMA – Si è tenuto il 25 giugno 2013 il programmato incontro tra le delegazioni trattanti di Federsicurezza e le delegazioni sindacali di Filcams-CIGL, Fisascat-CISL e Uiltucs-UIL, alla presenza dei tre Segretari Nazionali Sabina Bigazzi, Vincenzo dell’Orefice e Parmenio Stroppa.
Alle OO.SS. la parte datoriale aveva chiesto di esprimere una valutazione su varie materie oggetto della piattaforma proposta da Federsicurezza, tra le quali: malattia, orario di lavoro, cambio d’appalto, contrattazione di II livello, norme disciplinari, classificazione e parte economica (clicca qui per approfondire)Continua a leggere

sindacato

Mentre nella vigilanza privata le rappresentanze sindacali si frammentano, lo scorso 31 maggio Confindustria (non anche Confcommercio) firma con Cigl, Cisl e Uil il Protocollo d’intesa sulla rappresentanza e rappresentatività per la stipula di contratti collettivi nazionali di lavoro.
Le organizzazioni sindacali che intendono trattare ai tavoli di contrattazione nazionale di Confindustria d’ora in poi dovranno rappresentare almeno il 5% dei lavoratori. Continua a leggere

ROMA – Il 10 Giugno Assicurezza-Confesercenti e le OO.SS Filcams CGIL e Fisascat CISL hanno siglato il contratto nazionale di lavoro per i dipendenti da imprese di vigilanza privata e servizi fiduciari.
Contestualmente è stato siglato un Protocollo d’intesa in deroga agli articoli 6,7 e 8 del CCNL per cui Istituti di vigilanza privata e imprese di servizi fiduciari che aderiscono al sistema Confesercenti sono tenute al versamento della contribuzione di bilateralità a favore di EBIN.TER. secondo condizioni predeterminate. Continua a leggere