Vigilanza nella stampa

Rassegna stampa di fonte italiana ed estera.
Sottoponi alla redazione le tue notizie: vogliamo far sentire anche la tua voce obliqua.
ATTENZIONE: per dar corso alle numerose richieste che ci pervengono dai lettori, ci occorrono le generalità del mittente e l’Istituto/Agenzia di appartenenza. Ovviamente non verranno divulgate (è una norma precauzionale contro perditempo  e richieste fasulle): www.vigilanzaprivataonline.com si impegna sempre a garantire l’anonimato di chi fa sentire la propria voce.

FederSicurezza e l’Università degli Studi di Napoli “Parthenope” (dipartimento di Giurisprudenza), lanciano una triplice proposta formativa da presentare al Fondo For.Te e proporre agli operatori del settore. I tre piani formativi messi a punto prevedono sia la somministrazione di corsi che le guardie giurate devono seguire obbligatoriamente (es. corsi di formazione e aggiornamento), sia corsi di inglese, privacy e primo soccorso. Continua a leggere

All’Assemblea Generale della “nuova A.N.I.V.P.” del 28 settembre erano presenti tutti o quasi, segno che la fusione con Assvigilanza ha dato nuovo slancio alle iniziative associative. Gli interventi di Paolo Spollon (AD Gruppo Battistolli) e di Alessandro Rapisarda (rappresentante Best Union Company) hanno delineato l’attuale momento di cambiamento e di professionalizzazione del settore verso una sicurezza non solo limitata ai servizi tradizionali. L’assemblea ha poi eletto i nuovi organi associativi e il Presidente. Continua a leggere

Torna in autunno l’appuntamento con la fiera biennale di riferimento per il mercato italiano della security e dell’automazione edifici, il “fratello ricco” della vigilanza privataSICUREZZA 2017, di scena dal 15 al 17 novembre prossimo a Fiera Milano-Rho, cresce all’insegna dell’integrazione e delle soluzioni tailor-made, incarnando un nuovo concetto di sicurezza a 360° che esula dai tre segmenti tradizionali (videosorveglianza, controllo accessi, antintrusione) per allargarsi alla safety (antincendio), alla cyber security (antiterrorismo), ai servizi (con la vigilanza in testa).  Continua a leggere

Tempi duri in Securpol: a seguito di un crack da 160 milioni di euro e conseguente sequestro dei conti aziendali da parte della magistratura, le guardie giurate si trovano da due mesi senza stipendio. Un lavoratore è morto di ictus e un altro si è suicidato. A nulla sono servite le procedure di raffreddamento messe in atto dai Sindacati. Continua a leggere

trenord_logoFinalmente guardie giurate armate, e non più portieri senza arte nè parte, salgono a bordo delle linee Trenord. Come dice peraltro da sempre la legge. Peccato però che delle 125 superskillate guardie di cui avrebbe bisogno Trenord, solo 30 siano attualmente in forze sulle linee ferroviarie. Il motivo? I candidati non superano l’esame di abilitazione ad operare a bordo treno armati – un esame in questura, con commissione giudicante di nomina prefettizia. Continua a leggere

Network
Pagina  Facebook GooglePlus Twitter Linkedin Youtube RSS Mail
I Video
Video
Video