Forte Secur Group – FSG assume 50 persone

Forte Secur Group-FSG, tra i player italiani della corporate security e leader nel comparto aviation security, dove è anche punto di riferimento per la formazione, amplierà l’organico di oltre 50 unità entro il 2020. “La domanda crescente di corporate security delle imprese – spiega la presidente del CdA di Forte Secur Group Alessia Forte – accelera i nostri progetti di crescita. Cerchiamo figure in grado di lavorare in team specializzati nella sicurezza aziendale per alcune delle più importanti aziende italiane”.

Continua a leggere

Nord percepito come più sicuro, anche se ci sono più furti

Stando ad una ricerca dell’Istituto Sondea commissionata da Verisure, gli Italiani percepirebbero il Nord come più sicuro, mentre sarebbe proprio il Settentrione l’area dove si registrano più furti. In verità il dato è interpretabile in  diverse accezioni: è infatti il Nord (in particolare Milano) in testa alla classifica delle denunce – dato che riflette un’ovvia concentrazione di criminalità nelle metropoli italiane, ma al contempo maggiore fiducia nella giustizia da parte di cittadini e qualità dei controlli. Il dato interessante è però che proprio al Sud emerge una richiesta di sistemi di allarme che potrebbe interessare un comparto della vigilanza privata ancora in alto mare sul mercato residenziale.

Continua a leggere

Report Federsicurezza 2019: alte spese, zero margine per le imprese di vigilanza privata

Il Report Federsicurezza 2019, che analizza trend di mercato e sentiment degli operatori della sicurezza e vigilanza privata, si incardina quest’anno in una situazione particolarmente delicata. Si rileva una polarizzazione sempre più marcata tra le poche realtà molto dimensionate che detengono un’elevata quota di mercato e molte micro realtà che stentano a tirare avanti. Situazione destinata ad acutizzarsi a breve, quando verrà finalizzata la vendita di IVRI.

Continua a leggere

Vigilanza Privata e Nuova Sabatini: aria di investimenti per le PMI

Riapre lo sportello online della “Nuova Sabatini”, che prevede lo stanziamento di 480 milioni di Euro per sostenere gli investimenti in beni strumentali di micro, piccole e medie imprese. Sono ammissibili – tra gli altri – gli investimenti per l’acquisto, anche in leasing, di macchinari, impianti, attrezzature commerciali, hardware, software e tecnologie digitali. Un’utile opportunità per le imprese di Sicurezza e Vigilanza Privata, che si muovono in un mercato polverizzato e a scarsa redditività dovuta agli alti costi di esercizio. Se le grandi realtà chiudono in modesta crescita, chi perde di più sono proprio le PMI, secondo l’ultima indagine Format.

Continua a leggere

Sicurezza privata e servizi innovativi: DPO as a service

GDPR e DPO si collocano attualmente nella pole position degli acronimi più spaventosi. Rispettivamente: spauracchio di gran parte delle imprese italiane e una delle figure più controverse disegnate dal nuovo impianto privacy previsto dalla normativa europea. Ma c’è chi ha pensato di farne un business, assicurando un vantaggio organizzativo ed economico a chi deve adeguarsi e rendendo di fatto variabile la componente di costo associata alla conformità. E’ Axitea, vecchia conoscenza della vigilanza e sicurezza privata, ed ha inugurato il Data Protection Officer as a service.

Continua a leggere