Ex Buttafuori

buttafuori-vigilanza-privataSei un addetto ai servizi di controllo delle attività di intrattenimento e spettacolo in luoghi aperti al pubblico o in pubblici esercizi (ex “buttafuori”)? Fai sentire la tua voce obliqua!

Invia a redazione@vigilanzaprivataonline.com suggerimenti, esperienze, best practise, richieste di chiarimenti.

ATTENZIONE: per dar corso alle numerose richieste che ci pervengono dai lettori, ci occorrono le generalità del mittente e l’Istituto/Agenzia di appartenenza. Ovviamente non verranno divulgate (è solo una norma precauzionale contro perditempo e richieste fasulle): www.vigilanzaprivataonline.com garantisce sempre l’anonimato di chi fa sentire la propria voce.

DiscoDopo la stesura dell’Accordo Quadro nazionale sulla sicurezza nelle discoteche, comincia a prendere forma il codice di condotta degli operatori del settore da declinarsi nei vari territori. Le associazioni che rappresentano i gestori dei locali da ballo, le agenzie di sicurezza sussidiaria e le Istituzioni hanno infatti messo esperienze e competenze a fattor comune per definire un modello di divertimento che veda la sicurezza come punto di partenza ma anche di arrivo. Ed è già iniziato l’iter per la firma degli accordi territoriali nelle Prefetture UTG. Continua a leggere

Francesco_MereuFederSicurezza Toscana è la prima articolazione territoriale della Federazione nazionale della vigilanza e della sicurezza privata aderente a Confcommercio. Una sperimentazione innovativa per FederSicurezza che, in un’ottica di sempre maggiore prossimità associativa e di integrazione tra sicurezza pubblica e privata, punto di forza del “modello fiorentino” adottato già dal 2014, ha scelto il territorio toscano come apripista per l’attuazione del proprio programma di ampliamento sul territorio. Continua a leggere

federsicurezza-15-dicNasce Federsicurezza Toscana, primo esperimento federale territoriale a vocazione “glocal”: respiro globale con taglio e cultura locali. E’ successo a Firenze il 15 dicembre alla tappa finale del Roadshow di Federsicurezza che ha preso l’avvio, un anno prima, proprio nella città medicea. Il nuovo progetto nasce dalla volontà di alcuni operatori della sicurezza disarmata di condividere esperienze e competenze, sulla scorta di un modello fiorentino che mette assieme i vari tasselli del sistema sicurezza, pubblica e privata, e che potrebbe essere esportato a livello nazionale. Ma facciamo un passo indietro. Continua a leggere

L’Altra VigilanzaOltre 100.000 addetti, che si aggiungono ad un sommerso ancor più rilevante. E’ il mondo dell’Altra Vigilanza. Steward, ex-Buttafuori, Investigatori, Servizi Fiduciari: le figure normate diverse dalla vigilanza rispondono ad istanze di sicurezza integrata sempre più circostanziate ed alla loro formazione, altrettanto ampia e circostanziata, dovrebbero corrispondere un’adeguata dignità professionale ed un robusto ed articolato sistema di rappresentanza. L’appuntamento è a Firenze il 15 Dicembre 2015 h. 9,15 per indagare assieme le tante facce dell’art. 134 TULPS ed elaborare nuovi modelli di sicurezza integrata sulla scorta dell’ormai avviato “laboratorio fiorentino”. Continua a leggere

butt-disotecaIl 30 Novembre 2015 si è tenuto, presso il Ministero dell’Interno, un incontro dedicato al tema della sicurezza delle discoteche. Ne è scaturita la proposta di elaborare un “Codice di condotta” degli operatori del settore che rintrerà nell’ambito di un Accordo quadro, condiviso dalle Associazioni maggiormente rappresentative, quale atto generale di indirizzo. Tutto questo in vista della stipula di Patti locali intesi, in particolare, al contrasto dello spaccio di stupefacenti, dell’abusivismo e di altri fattori di rischio.
Continua a leggere

Network
Pagina  Facebook GooglePlus Twitter Linkedin Youtube RSS Mail
I Video
Video
Video