Da informazioni commerciali a investigazioni private: si può?

14 Gen 2012

di Ilaria Garaffoni

Gentile Direttore
sono titolare di un istituto di informazioni commerciali.
Con la richiesta di prosecuzione attività avrei intenzione per il momento di continuare ad operare in questo settore, in base al nuovo Decreto (con cauzione euro 40.000,00…che ingiustizia, considerato che la mia è una ditta individuale senza dipendenti!)
Se le opportunità di lavoro lo richiedessero, potrei però in futuro chiedere di modificare/ampliare l’abilitazione anche alle investigazioni private ed assicurative (adeguando l’importo della cauzione)?

Vi ringrazio anticipatamente e porgo cordiali saluti.
M.M.

 

Caro amico
sulle nuove cauzioni è meglio che non mi esprima…in merito all’estensione di licenza le faccio rispondere dall’esperto Piero Provenzano (Comitato Studi Legislativi di Federpol):

“Il DM 269/2010, allegato “G” punto 5, prevede che i requisiti previsti per l’ottenimento della licenza per le investigazioni private e per le informazioni commerciali si intendano già assolti per coloro che all’entrata del DM capacità tecnica (16.03.2011) siano già titolari di licenza per le attività citate.

Clicca qui per scaricare Dm capacità tecnica Allegato g

Fermo restando che, qualora il lettore sia titolare di licenza da meno di 5 anni, dovrà entro 36 mesi frequentare un corso di perfezionamento, potrà però in qualsiasi momento richiedere un’estensione di licenza anche ai servizi investigativi, ovviamente adeguando la cauzione e presentando un progetto organizzativo

Clicca qui per scaricare Dm capacità tecnica Allegato h

In bocca al lupo e grazie per aver fatto sentire la sua voce obliqua!
Ilaria Garaffoni

I Video

https://www.anivp.it/

Archivi