Portieri negli uffici pubblici? Un’interrogazione parlamentare

Dopo gli Uffizi, stavolta è la Provincia di Latina ad affidare a portieri – in barba alla normativa di settore – i servizi di sicurezza delle sedi e degli ambienti di lavoro, con tanto di presidio degli accessi, gestione dei flussi e identificazione e registrazione dei visitatori. Inutile ricordare a noi stessi che, trattandosi di committenza istituzionale, sarebbe obbligatorio utilizzare delle guardie giurate: forse sarebbe meglio ricordarlo alla Ministra Lamorgese. Ci ha pensato il Deputato e capo gruppo della Commissione VI – Finanze Raffaele Trano con un’interrogazione che chiede di disporre una verifica generalizzata sugli enti pubblici obbligati a ricorrere a servizi di  vigilanza privata.

Continua a leggere

DPI anti Covid: il credito d’imposta scende dal 60% al 15%. No della vigilanza privata

Poco più del 15%:  questo il credito d’imposta per le spese di sanificazione e acquisto dei DPI anti Covid che risulta dal rapporto tra gli importi richiesti al 7 settembre 2020 ed il limite di spesa di 200 milioni. Un credito irrisorio, che permetterà alle imprese di recuperare forse un sesto di quanto speso, rammenta Luigi Gabriele – Presidente di UNIV – Unione Nazionale Imprese di Vigilanza Privata.

Continua a leggere

Dismissione 2G: un pasticcio per la vigilanza privata

Arriva il famoso e discusso 5G, quindi la rete 3G e soprattutto quella 2G verranno a breve dismesse. Per carità, w l’innovazione, ma per le imprese che operano nella vigilanza privata e radiolocalizzazione satellitar, che usano migliaia di sistemi telematici, fìssi e mobili, basati su tecenologia 2G, una dismissione totale potrebbe creare non pochi disagi alle imprese e alla stessa clientela.

Continua a leggere

Vigilanza Privata: security manager obbligatorio per le ASL laziali

Gli ospedali sono spesso campo di battaglia per gli operatori sanitari e le guardie giurate. Il Consiglio Regionale del Lazio ha approvato una mozione che impone l’istituzione della figura del security manager presso le infrastrutture ospedaliere regionali pubbliche e private. Il security manager seguirà le pratiche di gestione e controllo di tutte le fonti di rischio, delle tecnologie di safety e di security e di tutti i servizi di vigilanza privata e sicurezza fiduciaria.

Continua a leggere

Novità su Cidg e proroga servizi antipirateria

Il Decreto-Legge 14 agosto 2020, n. 104 (c.d. Decreto Agosto), in vigore dal 15 agosto scorso, proroga alcuni dei sostegni economici già previsti dal decreto Cura Italia e successivamente confermati con il Decreto Rilancio. Di particolare interesse per il nopstro settore, l’attesa proroga dei servizi di vigilanza privata antipirateria, fermi dal 30 Giugno. Di seguito una disamina delle novità di maggior interesse.

Continua a leggere