Primapagina

filippo-bubbicoNo al prezzo più basso nelle gare d’appalto, almeno su servizi sensibili come quelli di sicurezza. Il settore della vigilanza privata lo sostiene da sempre e di recente l’ha sottolineato lo stesso viceministro all’Interno Filippo Bubbico, rammentando che un’inaccurata selezione degli istituti e dei servizi da essi offerti può rivelarsi altamente pericolosa in un settore purtroppo non esente da infiltrazioni mafiose. I meccanismi di selezione non dovrebbero essere quindi basati sul solo prezzo, ma anche sulla formazione del personale e sull’efficacia dei suoi interventi. Continua a leggere

invito-federsicurezza-def-1FIRENZE – In un quadro normativo in profonda rivisitazione, partita nel 2008 ma tuttora in corsa, il mercato della vigilanza privata continua a subire battute d’arresto. Eppure nuove istanze di sicurezza privata emergono con sempre maggior vigore e sono al centro del dibattito istituzionale e politico: pensiamo alla vigilanza fuori dagli stadi, sui mezzi di trasporto, a presidio del territorio, ai servizi antipirateria. Vi sono poi aree di business tradizionali che non sono mai pienamente decollate e che invece all’estero prosperano, come il mercato residenziale e dello small business. Come dare adeguata risposta a queste istanze? In una logica di sempre maggior servizio e prossimità associativa, FederSicurezza, organizzazione che raccorda le Associazioni della Vigilanza Privata e della Sicurezza Sussidiaria, lancia un Roadshow itinerante dove gli operatori locali potranno interagire, in un dialogo franco e diretto, con le Istituzioni tutorie e con gli stessi buyer-portatori delle nuove esigenze di sicurezza.
Continua a leggere

IMG-20141024-WA0004ROMA – La sicurezza privata riveste ormai un ruolo determinante nel contrasto della pirateria marittima. Questa la lezione emersa a Roma lo scorso 24 ottobre al seminario “La lotta alla pirateria marittima: aspetti normativi, strumenti di azione  e prevenzione. Approccio Internazionale e italiano a confronto”. L’apporto dell’Università di Tor Vergata, sommato ai contributi di diverse Associazioni di categoria (Aipsa, Asis International, A.I.PRO.S e FederSicurezza) hanno offerto un approfondimento ad ampio spettro sul tema pirateria che ha portato ad una conclusione univoca: se il fenomeno criminoso è in calo, un ruolo deve averlo giocato anche l’utilizzo di forze private.  Continua a leggere

Network
Pagina  Facebook GooglePlus Twitter Linkedin Youtube RSS Mail
I Video
Video
Video