Sicuritalia compra il 100% di North East Services e Vigilanza Compiano

6431_SICURITALIANon avrà preso l’IVRI, che pure era nelle sue mire, ma si è aggiudicata per intero la NES. Parliamo di Sicuritalia, colosso italiano della Vigilanza Privata e dei Servizi Fiduciari guidato da Lorenzo Manca, con un portafoglio clienti molto prestigioso ed oltre 6.500 dipendenti all’attivo. Ai quali, secondo le garanzie offerte da Sicuritalia in fase di trattativa d’acquisto, si dovrebbe aggiungere quanto meno la maggioranza dei 300 ex-lavoratori di North East Services s.p.a. e di Vigilanza Compiano s.r.l., finite in amministrazione controllata per note vicende finanziarie della proprietà.

Continua a leggere

Prossimità al cliente, nuove aree di business e marketing per la vigilanza privata 3.0

evento-federsicurezza-firenze-2014FIRENZE – Firenze non si caratterizza certo per la sua pericolosità (nel 2013 sono addirittura calati i furti in abitazione e d’auto), ma – come in tutte le ex-isole felici – la percezione del degrado e di una risposta deficitaria delle istituzioni mostra un peso rilevante, soprattutto se nel contempo aumentano proprio quei reati che, per le loro modalità esplicative, alimentano il senso di vulnerabilità. Risultato: secondo i cittadini toscani negli ultimi due anni la criminalità appare aumentata, soprattutto la sera e tra le mura di casa. Questa la sintesi di un’indagine Format Research commissionata da Federsicurezza, federazione che raccorda le Associazioni della Vigilanza Privata e le realtà della Sicurezza Sussidiaria, e rilasciata in anteprima il 18 Novembre 2014 al convegno “Vigilanza 3.0: innovare l’attualità”.

Continua a leggere

Bubbico: no al prezzo più basso nelle gare per la vigilanza privata

filippo-bubbicoNo al prezzo più basso nelle gare d’appalto, almeno su servizi sensibili come quelli di sicurezza. Il settore della vigilanza privata lo sostiene da sempre e di recente l’ha sottolineato lo stesso viceministro all’Interno Filippo Bubbico, rammentando che un’inaccurata selezione degli istituti e dei servizi da essi offerti può rivelarsi altamente pericolosa in un settore purtroppo non esente da infiltrazioni mafiose. I meccanismi di selezione non dovrebbero essere quindi basati sul solo prezzo, ma anche sulla formazione del personale e sull’efficacia dei suoi interventi.

Continua a leggere