Vigilanza privata: il Vicario di Milano e Sangalli per tirare le fila su CCNL e appalti

invito-milano-new-1Ci saranno anche il Vice Prefetto Vicario di Milano Dr. Giuseppe Priolo e il Presidente di Confcommercio Carlo Sangalli al nuovo incontro sulla vigilanza privata promosso da Federsicurezza. Ma perchè chiedere un ulteriore momento di incontro tra i decisori del comparto a così breve distanza dall’ultimo convegno in Fiera? Perchè battere sulla riforma degli appalti pubblici di servizi e sul rinnovo del CCNL? Perchè insistere sull’urgenza di riscrivere assieme le regole del gioco? In primo luogo, perchè l’appello a trovare una forma di condivisione non è rimasto inascoltato nè dalle associazioni di categoria, nè dai sindacati. Quindi è ora di portarlo avanti con determinazione. E forse anche perchè le ultime rilevazioni ci parlano di un comparto che vive di vigilanza armata, ma che con quest’ultima non produce reddito.

Continua a leggere

Aggiungere valore ai servizi di vigilanza privata labour intensive con l’NFC

slepland-accessnfcLe ultime rilevazioni Format Research ci parlano di una vigilanza privata che ancora vive di servizi armati, ma che con piantonamento e ronda non guadagna, anche perché il costo del personale impatta, da solo, per oltre il 50% dei costi di bilancio. In un settore che vive di ribassi ai limiti della sopravvivenza aziendale e di un costo uomo che per sua natura è incomprimibile, come si può fornire valore aggiunto alla clientela nell’offerta di servizi labour-intensive, come la comune ronda? Come si può distinguere la propria proposizione e quindi monetizzarne il valore agli occhi dell’utente finale? La risposta viene da una tecnologia semplice e diffusa capillarmente come lo smartphone...con qualcosina in più.

Intervista a Silvana Morlotti, marketing manager Slepland

Continua a leggere

Assicurezza, un Osservatorio sui servizi di vigilanza abusivi

brochure evento 12 rev.01Un Osservatorio sui servizi di vigilanza abusivi, per segnalare fenomeni di irregolarità e concorrenza sleale nel settore sicurezza. Ad annunciarne la nascita è Domenico Palma, presidente di Assicurezza, l’Associazione nazionale delle imprese di vigilanza e dei servizi per la sicurezza aderente a Confesercenti, durante la presentazione del convegno “La certificazione degli Istituti di vigilanza privata: il nostro futuro, la vostra sicurezza”, che ha avuto luogo a Roma lo scorso 12 novembre.

Continua a leggere

Ex-buttafuori: le novità del rinnovo contrattuale

enbisitGli addetti alla sicurezza dei locali: figure spesso non tutelate, il cui inquadramento deve essere oggetto di maggiore attenzione. Forte di queste considerazioni, l’ENBISIT (Ente Nazionale Bilaterale Sicurezza Investigazioni e Tutela) ha presentato il nuovo C.C.N.L. della Sicurezza non armata e delle investigazioni, siglato da AISS (Associazione Italiana per la Sicurezza Sussidiaria) e Federterziario assieme ad UGL Sicurezza Civile. Il rinnovo del contratto punta a far diventare questa attività una vera e propria professione – inquadrata, riconosciuta e regolamentata e che riguarda numerose figure: addetti al controllo attività di spettacolo e intrattenimento (ex buttafuori), controllo accessi in attività commerciali e fieristiche, servizi di accoglienza, guardiania, monitoraggio aree, stewarding, etc. 

Continua a leggere