Primapagina

Dopo la recente circolare contro l’abusivismo nella vigilanza privata, il nostro Bastian Contrario ci ha mandato un articolo più irreverente e biforcuto che mai. Sembra infatti che le tante “novità” del Dipartimento di Pubblica Sicurezza siano fuffa: tutto è già stato fatto, verificato, sottolineato e puntualizzato (con scarsi risultati invero, ma non sottilizziamo). Aldilà della vis polemica, Bastian Contrario lancia una proposta: oltre all’attività di contrasto delle violazioni (che resta peraltro ancora tutta da vedere), non sarebbe l’ora di disciplinare i servizi fiduciari, soprattutto sotto il profilo salariale? Perchè è chiaro che finché i portierati “continueranno ad essere pagati a cifre vergognose, ci sarà sempre chi li utilizzerà al posto della vigilanza privata”. Che ne pensate? Continua a leggere

Un nuovo piano d’azione per difendere il perimetro dei servizi esclusivi della vigilanza privata dalle indebite incursioni del portierato oppure un contentino al comparto, semplicemente riepilogativo di tutta dottrina e giurisprudenza in materia? La recente circolare anti abusivismo sta dividendo la critica. Ne abbiamo parlato con Anna Maria Domenici, Segretario Generale di UNIV (Unione Nazionale Imprese di Vigilanza Privata, aderente a Federsicurezza- Confcommercio). Continua a leggere

cappello-gpgRiceviamo e pubblichiamo un’accorata lettera dell’amico Angelo Sifrido Mancin volta a sensibilizzare il Governo per ottenere una regolamentazione più equa del settore della vigilanza privata, e in particolare volta a migliorare le attuali condizioni dell’orario di lavoro, operante in deroga al D.lgs. 66/2003. La lettera tocca invero diversi temi: lo stress delle guardie giurate, la limitazione del diritto di sciopero per alcune categorie, il comportamento inaccettabile di molti datori di lavoro. Continua a leggere

“L’Investigatore Privato: Sicurezza partecipata a difesa della Legalità” . Questo il titolo del 62° Congresso Nazionale Federpol (Federazione Italiana degli Istituti Privati per le Investigazioni, per le Informazioni e per la Sicurezza), di scena al Grand Hotel Oriente di Napoli il prossimo 11 Maggio 2019. Il programma prevede i saluti di diverse figure istituzionali invitate (da Matteo Salvini al Prefetto e Questore di Napoli, fino al Presidente della Camera di Commercio locale). Continua a leggere

Forte Secur Group-FSG, tra i player italiani della corporate security e leader nel comparto aviation security, dove è anche punto di riferimento per la formazione, amplierà l’organico di oltre 50 unità entro il 2020. “La domanda crescente di corporate security delle imprese – spiega la presidente del CdA di Forte Secur Group Alessia Forte – accelera i nostri progetti di crescita. Cerchiamo figure in grado di lavorare in team specializzati nella sicurezza aziendale per alcune delle più importanti aziende italiane”. Continua a leggere

Network
Pagina  Facebook GooglePlus Twitter Linkedin Youtube RSS Mail
I Video
Video
Video