Riforma Tulps

Da un regio decreto del 1931 ai giorni d’oggi. Storia di una riforma che dura da oltre 70 anni.
Sottoponi alla redazione le tue proposte editoriali: vogliamo sentire la tua voce obliqua.
ATTENZIONE: per dar corso alle numerose richieste che ci pervengono dai lettori, ci occorrono le generalità del mittente e l’Istituto/Agenzia di appartenenza. Ovviamente non verranno divulgate (è una norma precauzionale contro perditempo e richieste fasulle): www.vigilanzaprivataonline.com si impegna sempre a garantire l’anonimato di chi fa sentire la propria voce.

lente ingandimentoTalvolta osservare la realtà da un’ottica differente può fornire nuovi e interessanti spunti. Pubblichiamo di seguito un lungo articolo di opinione elaborato da un soggetto “terzo”: Giovanni Villarosa non è infatti un istituto di Vigilanza privata nè una guardia giurata, ma è senior security manager nonché esaminatore e deliberante per lo schema di certificazione del professionista della security. E dal suo osservatorio rileva che manca una centralità formativa, un vero progetto di riforma globale di livello legislativo che metta la GPG 3.0 al centro e che dia corpo e sensatezza politica all’obiettivo di sussidiarietà. Qualcosa non va, dice il nostro autore. Continua a leggere

convegno_vigilanza_certificazione_23-marzo-2016Giustissimo elevare gli standard di qualità del settore, bene pure la certificazione cogente, purché al termine di questo processo venga fatta pulizia nel mercato e la scacchiera competitiva cominci a muoversi su linee di correttezza, se parlare di morale pare troppo. Questo l’appello corale dei tantissimi attori presenti ieri a Roma all’affollato convegno di www.vigilanzaprivataonline.com a tema certificazione e vigilanza privata. Continua a leggere

Sicurezza-ValoriAl convegno “Certificatori, Certificati e Certificandi: luci e ombre della certificazione cogente nella vigilanza privata”, organizzato il 23 Marzo pomeriggio a Roma, oltre ad istituzioni e associazioni, parleranno anche i protagonisti del mercato. Testimonial dell’Ente di Certificazione AJA Registrars Europe sarà Sicurezza Valori, Istituto di Vigilanza con specializzazione in trasporto valori sviluppato in seno alla casa madre Vicenzasped. Vanta 70 guardie giurate e tecnologie evolute in centrale operativa. Abbiamo chiesto qualche anticipazione a Eros Lendaro, Security Manager e Amministratore Delegato di Sicurezza Valori.
Continua a leggere

logo mes securityAl convegno “Certificatori, Certificati e Certificandi: luci e ombre della certificazione cogente nella vigilanza privata”, organizzato il 23 Marzo pomeriggio a Roma, oltre ad istituzioni e associazioni, parleranno anche i protagonisti del mercato. Testimonial dell’Ente di Certificazione UNITER sarà il gruppo MES Security, una giovane e dinamica realtà del bolognese che offre servizi di vigilanza, localizzazione satellitare, video e televigilanza, impiantistica di sicurezza, portierato fiduciario e controllo accessi, security nei locali di intrattenimento e spettacolo. Abbiamo chiesto qualche anticipazione a Paolo Raffaelli, Direzione di MES Security. Continua a leggere

axitea-logoAl convegno “Certificatori, Certificati e Certificandi: luci e ombre della certificazione cogente nella vigilanza privata”, organizzato il 23 Marzo pomeriggio a Roma, oltre ad istituzioni e associazioni, parleranno anche i protagonisti del mercato. Testimonial dell’Ente di Certificazione KIWA Cermet Italia sarà AXITEA, Global Security Provider che sintetizza knowhow ed esperienze nel settore Vigilanza e Sicurezza sviluppate sin dal 1914. Abbiamo chiesto qualche anticipazione a Cristian Pacelli, Responsabile Quality in AXITEA.
Continua a leggere

Network
Pagina  Facebook GooglePlus Twitter Linkedin Youtube RSS Mail
I Video
Video
Video