Pubblica Amministrazione, rimetti a noi i nostri crediti

pa-rimetti-crediti

La pubblica amministrazione ha debiti per almeno 37 miliardi di euro, pari al 2,5% del PIL nazionale. E i pagamenti vanno da un minimo di 92 giorni ad un massimo di 664 giorni, con i picchi più drammatici nel Mezzogiorno. Per le vischiosità burocratiche della PA, molte imprese (PMI in testa) stanno agonizzando. Anche quelle di vigilanza privata, che sempre non amano farsi mancar nulla.  Ne parliamo con Franco Tumino, Coordinatore del TAiiS, Tavolo Interassociativo Imprese dei Servizi

Continua a leggere

Precetto per oltre 600 mila euro notificato al Comune di Modica da un istituto di vigilanza

Modica (RG) – Un precetto di oltre seicentomila euro è stato notificato ieri al Comune di Modica dal legale di una società di vigilanza privata che ha garantito per due anni il servizio presso il Palazzo di Giustizia. Una somma considerevole che l’avv. Raffalele Pediliggieri intende recuperare per conto della Compagnia La Torre di Pozzallo. Il servizio svolto, 24 ore su 24, riguarda gli anni che vanno dal 2007 al 2009.

Continua a leggere

Vigilanza privata in rivolta «I bancomat potrebbero restare senza contanti»

Tutti i bancomat d’Italia senza contanti per giorni, bi­glietterie automatiche per metro e bus bloccate perché sen­za soldi, telecamere spente per la videosorveglianza, luo­ghi sensibili come le Asl sguarniti di vigilanza privata. Non è uno scenario da day after,ma un esempio di ciò che potrebbe succedere se a incro­ciare le braccia per una serra­ta collettiva fossero le impre­se italiane della vigilanza privata.

Continua a leggere

Network: la proposta Bertolini

Proposta bertolini Approvata

Torna alta l’attenzione sul tema dei network. Esemplificativo in tal senso il rovente minuetto tra operatori del settore vigilanza privata (rappresentati da Luigi Gabriele, Presidente di Federsicurezza) e i buyer del mondo bancario, rappresentati dal responsabile Analisi Sicurezza del gruppo UniCredit Pietro Blengino durante il talk show dello scorso 30 giugno promosso da Federsicurezza. Ma cosa sono i network e perché danno tanto fastidio?

Continua a leggere