battistolli

Dopo mesi di tira e molla, attese e ritardi, sembra che l’acquisizione IVRI possa davvero trovare una quadra, andando peraltro ben oltre la comune operazione finanziaria per rivoluzionare del tutto la scacchiera competitiva del comparto sicurezza privata. Il Sole24Ore parla infatti di un complesso piano strategico, guidato da FSI sgr, per dar vita al più grande polo della sicurezza privata mai visto in Italia, peraltro aperto ad ulteriori aggregazioni. Le fasi sarebbero due: prima si dovrebbero fondere i due big della vigilanza che hanno lottato per accaparrarsi IVRI, ossia Allsystem e Battistolli. La fusione tra All System e Battistolli vedrebbe poi giungere un’iniezione di capitale fresco dal fondo FSI Mid‐Market Growth Equity, utile per passare alla seconda fase: l’acquisizione del gruppo IVRI. Continua a leggere

battistolli-1BATTIPAGLIA – In tanti a Battipaglia sperano di poter salvare la ex Btp Tecno, attualmente in mano al curatore fallimentare. Il Gruppo Battistolli sembra infatti interessato a insediare in una parte dello stabilimento battipagliese la produzione di un Robot (avete letto bene) pensato per la sorveglianza e la sicurezza e capace di sostituire l’uomo nelle aree potenzialmente rischiose per l’incolumità del personale, come nelle zone a rischio incendio od esplosione. Continua a leggere

logo_base

VICENZA – Base, il Network del Gruppo Battistolli, ha chiuso il 2012 alla grande, con ricavi che hanno superato abbondantemente i 90 milioni di euro e una crescita del 6% sul 2011.
Base
, che si conferma in Italia il maggiore Service nei Servizi Sicurezza, ha rafforzato la propria quota di mercato nel settore bancario, ma ha riscontrato un’accentuata crescita del proprio portafoglio anche nella gestione dei servizi di vigilanza armata per Grandi Gruppi Industriali. Continua a leggere

Dimensionamento, organizzazione industriale e uno sguardo all’estero: la ricetta di Battistolli per superare la crisi del trasporto valori e della vigilanza privata.
www.vigilanzaprivataonline.com intervista Paolo Spollon, Amministratore Delegato di Battistolli. Continua a leggere

emiliaromagna-terremoto

MIRANDOLA (MO) – Battistolli adotta Mirandola, una delle città maggiormente colpite dal terremoto.
Il gruppo, leader nel trasporto valori, ha infatti avviato un servizio gratuito di vigilanza privata notturna a tutela dei beni contenuti nelle abitazioni e nelle strutture danneggiate dal sisma nella cittadina di Mirandola. Per le prossime due settimane, dalle 22.00 alle 06.00 del mattino, una pattuglia con uGuardia Giurata sorveglierà la “zona rossa” e i campi in cui la notte riparano i cittadini che preferiscono non dormire nelle loro case. Il costante contatto con le Autorità di Pubblica Sicurezza locali garantirà l’eventuale fermo di possibili malintenzionati. Continua a leggere

Pagina 1 di 212
Network
Pagina  Facebook GooglePlus Twitter Linkedin Youtube RSS Mail
I Video
Video
Video Video Aiss