discoteche

Divertimento sicuro: questo il tema dell’incontro tra il ministro dell’Interno Matteo Salvini e i rappresentanti delle maggiori associazioni del settore dei locali di divertimento. Si è discussa una bozza di protocollo per elevare la sicurezza nelle sale da ballo e nelle iniziative di pubblico intrattenimento. Il protocollo, a breve alla firma del Ministro, impone ai gestori dei locali un maggiore sforzo in termini di prevenzione e controllo, coinvolgendo anche la SIAE e i Comuni. “In cambio”, il ministero garantisce più interventi per prevenire il diffuso fenomeno dell’abusivismo, oltre a minore burocrazia. Continua a leggere

discoteca-discoFIRENZE – Tre anni di stretta collaborazione tra gestori dei locali da ballo, forze dell’ordine e servizi di sicurezza privata. Questo il contenuto del Protocollo per la sicurezza nelle discoteche ed in prossimità delle stesse, finalizzato a contrastare violenza, uso e commercio di sostanze stupefacenti, abuso di alcool, e volto ad orientare i giovani verso forme di intrattenimento sane. L’intesa, sottoscritta lo scorso 15 novembre dal Prefetto di Firenze Alessio Giuffrida e dai rappresentanti locali delle Associazioni di categoria dei gestori dei locali notturni e dei servizi di controllo delle attività di intrattenimento e spettacolo (ex-buttafuori), dà vita ad un’avanzata sinergia tra le Forze dell’ordine e gli operatori del settore. Continua a leggere

DiscoDopo la stesura dell’Accordo Quadro nazionale sulla sicurezza nelle discoteche, comincia a prendere forma il codice di condotta degli operatori del settore da declinarsi nei vari territori. Le associazioni che rappresentano i gestori dei locali da ballo, le agenzie di sicurezza sussidiaria e le Istituzioni hanno infatti messo esperienze e competenze a fattor comune per definire un modello di divertimento che veda la sicurezza come punto di partenza ma anche di arrivo. Ed è già iniziato l’iter per la firma degli accordi territoriali nelle Prefetture UTG. Continua a leggere

DiscoIl 21 Giugno 2016 è stato firmato un Accordo Quadro tra rappresentanti delle associazioni di categoria dei gestori delle discoteche e dei servizi di controllo delle attività di intrattenimento e spettacolo. Finalità: incrementare la sicurezza all’interno ed in prossimità delle discoteche, contrastare violenza, uso di sostanze stupefacenti e abuso di alcool e promuovere un’idea sana di divertimento.
Continua a leggere

Network
Pagina  Facebook GooglePlus Twitter Linkedin Youtube RSS Mail
I Video
Video
Video