ex buttafuori

discoteca-discoFIRENZE – Tre anni di stretta collaborazione tra gestori dei locali da ballo, forze dell’ordine e servizi di sicurezza privata. Questo il contenuto del Protocollo per la sicurezza nelle discoteche ed in prossimità delle stesse, finalizzato a contrastare violenza, uso e commercio di sostanze stupefacenti, abuso di alcool, e volto ad orientare i giovani verso forme di intrattenimento sane. L’intesa, sottoscritta lo scorso 15 novembre dal Prefetto di Firenze Alessio Giuffrida e dai rappresentanti locali delle Associazioni di categoria dei gestori dei locali notturni e dei servizi di controllo delle attività di intrattenimento e spettacolo (ex-buttafuori), dà vita ad un’avanzata sinergia tra le Forze dell’ordine e gli operatori del settore. Continua a leggere

logo-aissIl mercato della security disarmata: sicurezza nei locali da ballo, portierato, investigazione privata, stewarding e molte altre figure non armate. Un mercato in crescita, ma anche in affanno per un diffuso fenomeno di concorrenza sleale e normative inadeguate, nonostante il recente riordino del settore. Ne abbiamo parlato con il Presidente di AISS (Associazione Italiana Sicurezza Sussidiaria) e di ENBISIT (Ente Nazionale Bilaterale Sicurezza Investigazioni e Tutela), Franco Cecconi. Continua a leggere

Il prossimo 16 settembre l’Ente Nazionale Bilaterale Sicurezza Investigazioni e Tutela ENBISIT incontra a Milano gli operatori del settore presso il Circolo Filologico Milanese in Via Clerici 10. L’ENBISIT Conference intende proporsi come un momento di riflessione e di confronto sul tema della sicurezza nelle discoteche, sugli attori del processo di produzione di sicurezza e sul recente intervento normativo in materia. Non mancheranno cenni sulla contrattualistica del settore, a breve chiamata al rinnovo del CCNL, e sulle iniziative dell’Ente e dei Fondi associati per sostenere le imprese. Questo il programma.
Continua a leggere

L’Altra VigilanzaOltre 100.000 addetti, che si aggiungono ad un sommerso ancor più rilevante. E’ il mondo dell’Altra Vigilanza. Steward, ex-Buttafuori, Investigatori, Servizi Fiduciari: le figure normate diverse dalla vigilanza rispondono ad istanze di sicurezza integrata sempre più circostanziate ed alla loro formazione, altrettanto ampia e circostanziata, dovrebbero corrispondere un’adeguata dignità professionale ed un robusto ed articolato sistema di rappresentanza. L’appuntamento è a Firenze il 15 Dicembre 2015 h. 9,15 per indagare assieme le tante facce dell’art. 134 TULPS ed elaborare nuovi modelli di sicurezza integrata sulla scorta dell’ormai avviato “laboratorio fiorentino”. Continua a leggere

IMG-20140714-WA0002ROMA – Convergenza di intenti e due importanti decisioni scaturite dalla prima riunione della Commissione Contrattuale del Patto Italiano per la Sicurezza Non Armata, che si è incontrata a Roma lo scorso 9 luglio. La compagine interassociativa che rappresenta la security disarmata nella sua interezza, coagulando gli interessi delle Associazioni di categoria AISS, ANISI, AOSIS, FEDERPOL e PIU’SERVIZI, consolida il proprio obiettivo di costruire una piattaforma contrattuale a base unitaria, pur con le diverse peculiarità che sono specifiche delle distinte figure professionali rappresentate. Continua a leggere

Network
Pagina  Facebook GooglePlus Twitter Linkedin Youtube RSS Mail
I Video
Video
Video