fisascat

logo_fisascat

ROMA – La nota Fisascat CISL datata 13 aprile 2012 si conclude con l’auspicio di una ricomposizione del tavolo datoriale:  “E’ ripreso con Assiv Confindustria e con le associazioni cooperative il negoziato per il rinnovo contrattuale. La convergenza con i sindacati ha riguardato i temi del cambio di appalto – che si prefigura con un articolato molto avanzato con la previsione di estensione anche agli appalti con un solo dipendente – e l’inquadramento professionale con l’arricchimento delle indennità legate alle singole mansioni, considerata la molteplicità di servizi erogati. Continua a leggere

nave-in-tempesta-vigilanza-privata

Partirà, la nave partirà, dove arriverà questo non si sa...

Si chiude con le parole di Sergio Endrigo questa intervista a Luigi Gabriele, Presidente di Federsicurezza. 
La buona notizia è che sia le parti sindacali, sia le parti datoriali rappresentate in Federsicurezza sembrano voler riaprire la trattativa per il rinnovo del CCNL della vigilanza privata interrotta lo scorso 9 novembre.
La cattiva notizia è che non sembra esserci trippa per gatti: oltre alla crisi, gli Istituti soffrono infatti di un forte indebitamento, aggravato dagli oneri imposti dal DM capacità tecnica e dal consueto strozzinamento da parte dalle committenze. Il rinnovo si prospetta quindi molto complesso. Continua a leggere

vincenzo-dell-orefice

“Tempo scaduto: diamo un contratto alla categoria”.
E’ la conclusione della nostra chiacchierata con Vincenzo dell’Orefice, Segretario Nazionale di Fisascat- Cisl in tema di rinnovo del contratto collettivo della vigilanza privata. La situazione è delicatissima, ma c’è volontà di dialogo.
Sentiamo in dettaglio cos’ha detto in esclusiva a www.vigilanzaprivataonline.com. Continua a leggere

tavolo-rotto-ccnl-vigilanza-privata-online

ROMA – Si spacca il tavolo di trattativa tra Federsicurezza e Filcams-CIGL, Fisascat-CISL e Uiltucs-UIL. Questa la nota stampa di Fisascat – Cisl datata 10 novembre:
Fumata nera al tavolo negoziale con Federsicurezza Confcommercio per il rinnovo del contratto nazionale della vigilanza privata che occupa circa 50.000 addetti del comparto sicurezza. Nel corso dell’ultimo incontro la delegazione datoriale ha comunicato alle organizzazioni sindacali le condizioni per proseguire il confronto, proposte che la Fisascat ha ritenuto inaccettabili. Continua a leggere

intervista-ccnl-anivp-vigilanza-privata-guardie-giurate

Mentre le guardie giurate protestano a Roma per il rinnovo di un contratto collettivo di lavoro ormai scaduto da trenta mesi, il tavolo della vigilanza privata prosegue.
Un po’ a spizzichi e bocconi, ma va pur sempre avanti.
Negli ultimi incontri si è discusso di orario di lavoro, flessibilità e trattamento economico della malattia in un tavolo che ha visto Filcams CGIL, Fisascat CISL e Uiltucs -UIL confrontarsi con la sola Federsicurezza. Assenti ASSIV e Cooperazione per divergenze sulla questione dei portierati (ASSIV li vuole dentro al contratto, Federsicurezza li vuole fuori e la Cooperazione, nel caos generale, è in pausa di riflessione). Continua a leggere

Network
Pagina  Facebook GooglePlus Twitter Linkedin Youtube RSS Mail
I Video
Video
Video