investigatori

EuropaCome già scritto, la Commissione Europea ha incardinato una procedura di infrazione (EU Pilot 3693/12/MARK – 3694/12/ MARK) contro il DM “capacità tecnica”, ritenendo che il suo dettato possa originare delle restrizioni al diritto di stabilimento ed alla libera prestazione dei servizi per le attività di Vigilanza Privata svolte da Imprese stabilite in altri Stati membri. Il Ministero dell’Interno, con il coinvolgimento delle Associazioni di categoria del settore, ha quindi elaborato un Decreto emendativo che interviene su capitale sociale e cauzione (come richiesto dall’UE), e su ulteriori aspetti: localizzazione satellitare, centrali operative, trasporto valori ed altro ancora. Il Ministero ha accolto anche talune indicazioni fornite dalle Associazioni: vediamole assieme a Claudio Gatti, Vice Presidente di UNIV. Continua a leggere

ROMA – L’Ente Bilaterale ENBISIT eroga alle aziende aderenti, che applicano il CCNL per i dipendenti di Agenzie di Sicurezza Sussidaria non armata e degli Istituti Investigativi, un contributo a titolo rimborso spese “una tantum” per la partecipazione ai seguenti corsi:

Formazione e informazione generale (artt. 36 e 37 D.Lgs. n. 81/2008)
Primo Soccorso (art. 45 D.Lgs. n. 81/2008)
Aggiornamento Primo Soccorso
Antincendio rischio basso e medio (art. 46 D.Lgs. n. 81/2008)
R.S.P.P. attività a basso rischio (art. 34 D.Lgs. n. 81/2008)
R.L.S. (art. 47 D.Lgs. n. 81/2008)
Aggiornamento corso R.L.S.
Lingue straniere – corso base
Operatori di sicurezza – Ex Buttafuori (Legge n. 94/2009) Continua a leggere

ROMA – Il 5 ottobre a Roma, presso l’Università La Sapienza (Dipartimento di Ingegneria Elettronica e Telecomunicazioni – DIET) si terrà una giornata formativa dedicata al tema “Tecnologie ICT per l’ambito Forense ed Investigativo: dai telefoni cellulari al Personal Computer”. La giornata di formazione è rivolta a tutti gli operatori del settore: Investigatori Privati, avvocati, periti, consulenti tecnici del tribunale. La giornata è valida ai sensi dell’aggiornamento professionale degli investigatori privati ex DM 269/2010 ed è in corso la pratica di accreditamento presso l’Ordine Forense di Roma. I posti sono limitati: è quindi necessario prenotarsi. Sono previsti sconti per gli associati ItalDetectives. Continua a leggere

NAPOLI – Fino 20 Settembre 2013 sono aperte le iscrizioni al Corso di Perfezionamento Universitario in Scienze delle Investigazioni Private e della Sicurezza presso la Seconda Università di Napoli (Giurisprudenza a S.M.C.Vetere), in convenzione con Federpol. Il corso è obbligatorio per i Titolari Investigatori Privati con la licenza da meno di cinque anni e per gli Investigatori Privati Dipendenti (coloro che vogliono dotare di “mini licenza” il dipendente). E inoltre consigliato ai Titolari Investigatori Privati che vogliano ampliare le proprie tipologie di attività d’indagine, con particolare riferimento alla macro area a.V del DM 269/2010 art 5, che con ll’attuale licenza risulta limitata a solo alcune tipologie di investigazione.
Continua a leggere

logo-italdetectives

ROMA – Il 16 Novembre 2012 parte la II edizione del Corso di Perfezionamento promosso da Italdetectives® Association e valido ai sensi del DM 269/2010.
Il corso è erogato dal Dipartimento di Scienze Statistiche (DSS) dell’Università La Sapienza di Roma, in collaborazione con l’Osservatorio di Psicologia della Legalità e della Sicurezza (Sapienza), ItalDetectives® Association, l’Accademia Italiana di Scienze Forensi (ACISF) e il Master in Data Intelligence per le Strategie Decisionali. Continua a leggere

Network
Pagina  Facebook GooglePlus Twitter Linkedin Youtube RSS Mail
I Video
Video
Video Video Aiss