legacoop

ccnl-rotto

Due anni fa pubblicai un‘intervista doppia (Filcams – Federsicurezza) sul tema: portieri dentro o portieri fuori dal CCNL. Mi riferivo alla possibile regolamentazione nel contratto della vigilanza privata della pletora di figure che operano nei servizi fiduciari, ausiliari, integrati o che dir si voglia.
A distanza di due anni, gli scenari sono radicalmente cambiati ma la domanda è sempre la stessa, ed è stata anche motivo della rottura del tavolo di negoziazione, della firma di un’ipotesi di contratto per vigilanza privata che contiene anche gli operatori fiduciari e della quasi contestuale nascita un contratto separato per gli operatori disarmati. Ma ormai questa è storia.
Resta la domanda: portieri dentro o fuori? Continua a leggere

salvagenteSui social network, dove www.vigilanzaprivataonline.com è seguitissima, si susseguono domande del tipo: “ma il CCNL siglato da Filcams e Fisascat con Assiv e Cooperazione è definitivo?”. Oppure: “che significa la scritta a futuro acconto in busta paga?” E ancora: “il CCNL siglato da Uiltucs e Federsicurezza sui servizi integrati si applica anche alle guardie giurate?” Rispondiamo cumulativamente, considerata l’importanza delle questioni e la confusione che si sta generando. Continua a leggere

ROMA- Il 19 febbraio scorso ASSIV, Federlavoro e Servizi, AGCI Servizi, Legacoop Servizi, Filcams e Fisascat hanno siglato l’ipotesi di CCNL per i dipendenti da Istituti e Imprese di vigilanza privata e servizi fiduciari 2013-2015 (clicca qui per scaricarlo). Per gli aspetti rimasti ancora in sospeso della sezione dei servizi fiduciari, le parti si incontreranno il 12 marzo per la definizione complessiva. Continua a leggere

FIRMATO_ACCORDO_PER_RINNOVO_CCNL_DEI_48MILA_ADDETTIRiceviamo e pubblichiamo il Comunicato Stampa congiunto ASSIV, AGCI – Servizi, FEDERLAVORO e servizi – Confcooperative, LEGACOOP Servizi

ROMA – La vigilanza privata ha un nuovo contratto di lavoro a distanza di quattro anni dalla scadenza del precedente contratto. L’intesa per la firma del nuovo CCNL (CCNL per i dipendenti da Istituti e Imprese di vigilanza privata e servizi fiduciari) è stata siglata ieri dalle organizzazioni di categoria Assiv/Confindustria, Lega Coop Servizi, Federlavoro e Servizi ‐ Confcooperative e AGCI ‐ Servizi, in rappresentanza della parte datoriale, Filcams Cgil, Fisascat Cisl, in rappresentanza dei lavoratori. Continua a leggere

breaking-news

Chi se lo aspettava?!
Dopo oltre quattro anni di tira e molla, ricevo dal Segretario Generale dell’ASSIV la notizia che è stata firmata l’ipotesi di accordo per il rinnovo del CCNL di categoria tra ASSIV, Cooperazione (Legacoop Servizi, Federlavoro e Servizi-Confcooperative e AGCI Servizi), FisascatCisl e FilcamsCgil e UGL.
Manca qualcuno? Uiltucs-Uil, che ha firmato pochi giorni prima con le federate Federsicurezza di area servizi disarmati il CCNL per servizi ausiliari, fiduciari e integrati.

Il rinnovato contratto collettivo (“CCNL per dipendenti da Istituti e imprese di Vigilanza privata e servizi fiduciari”) ASSIV – Cooperazione regola i rapporti di lavoro tra i dipendenti da Istituti di Vigilanza Privata, ma anche le figure disarmate e fiduciarie (portierati) in uno specifico addendum. Continua a leggere

Network
Pagina  Facebook GooglePlus Twitter Linkedin Youtube RSS Mail
I Video
Video
Video Video Aiss