sciopero

ccnl-rottoSofferenza e profondo disagio dei lavoratori e dei loro nuclei familiari: è passato troppo tempo dalla scadenza del CCNL per Dipendenti da Istituti e Imprese della Vigilanza Privata e dei Servizi Fiduciari e ancora non si è visto nessun incremento salariale, a dispetto degli Accordi Interconfederali firmati dalle parti sedute al tavolo negoziale. Queste le motivazioni dello sciopero generale indetto dalle Organizzazioni Sindacali Filcams -CGIL, Fisascat – CISL e Uiltucs – UIL per venerdì 4 maggio 2018.

Continua a leggere

sciopero guardie giurateL’assemblea unitaria delle strutture e dei delegati Filcams/CGIL, Fisascat/CISL e Uiltucs/UIL del 16 Dicembre scorso ha dato mandato alle Segreterie Nazionali di organizzare la mobilitazione e lo sciopero dei lavoratori del settore della Vigilanza Privata e Servizi Fiduciari. Filcams CGIl Roma e Lazio denuncia in proposito lo stato di abbandono in cui versano i quasi 70mila addetti, di cui oltre 41mila guardie particolari giurate, che rappresentano il comparto. Le qualifiche di incaricati di pubblico servizio e le funzioni di sicurezza sussidiaria che sono state attribuite agli operatori del comparto non corrispondono al salario percepito, estremamente basso anche in considerazione dell’entità del rischio.
Continua a leggere

1418230455-0-cgil-e-uil-sciopero-generale-12-dicembre-manifestazioni-in-oltre-50-piazzeCom’è noto, per domani 12 dicembre 2014 CGIL e UIL hanno proclamato uno sciopero generale per tutti i settori privati e pubblici: dai trasporti alla scuola, passando per la vigilanza privata. Per il nostro settore, seguendo le indicazioni della Commissione di Garanzia dell’attuazione della legge sullo sciopero nei servizi pubblici essenziali, Filcams-CGIL e Uiltucs-UIL hanno rettificato le modalità di adesione allo sciopero delle guardie giurate in questo modo: l’astensione durerà 8 ore e varrà per l’intero turno di lavoro. L’astensione riguarderà le ore dei turni ricomprese tra le 00.01 del 12 Dicembre 2014 fino alle ore 23.59 della medesima giornata. Continua a leggere

logo-Filcams-cgil

ROMA – La Filcams aderisce allo sciopero proclamato dalla Cgil per il giorno 14 novembre, che coincide con la mobilitazione sindacale europea indetta dalla CES.
Lo sciopero generale sarà gestito a livello territoriale “per il lavoro e la solidarietà contro l’austerità” e “per cambiare le politiche europee e quelle nazionali a partire dalle legge di stabilità”.
Lo sciopero prevede l’astensione, per l’intero turno di lavoro, per tutti i lavoratori e le lavoratrici impegnati nei settori dei servizi di vigilanza privata. L’astensione riguarderà anche i turni che iniziano alle 22.00 del 13 novembre (si intende il turno entrante) e terminano alle ore 22.00 del 14 novembre 2012 (turno entrante). Continua a leggere

ROMA – Cgil, Cisl e Uil hanno proclamato uno sciopero generale di tre ore contro il Decreto Salva Italia per il 12 dicembre (il pubblico sciopera invece il 19 dicembre per 8 ore).
Le categorie che rientrano nei servizi pubblici essenziali, come la vigilanza privata (nonostante molti servizi non siano nè pubblici nè essenziali, per il Dl 59/2008 le gpg sono incaricate di pubblico servizio anche quando svolgono custodia e vigilanza dei beni), dovrebbero scioperare il giorno 16 dicembre. Si attendono conferme sulla data e sulle modalità operative. Certamente le guardie giurate non possono scioperare il giorno 12 dicembre. Continua a leggere

Network
Pagina  Facebook GooglePlus Twitter Linkedin Youtube RSS Mail
I Video
Video
Video Video Aiss