security manager

security-manager-vigilanza-privataPubblichiamo un quesito sul security manager negli istituti di vigilanza privata: “Con il DM 269/10 si è previsto – per alcune figure interne all’istituto – l’obbligo di frequentare un corso universitario. In base alla tipologia di istituto, queste figure dovranno poi ottenere la certificazione UNI 10459. Domanda: quale libero professionista certificato UNI 10459 consulente della security, posso operare presso gli IVP come security manager, pur essendo un esterno? Continua a leggere

UNI-10459-ed-2015E’ uscita la nuova edizione della norma UNI 10459 sui requisiti del professionista della security aziendale, ossia la figura che valuta, gestisce, coordina, previene e mitiga i rischi di origine criminosa di un’organizzazione. Per sgombrare il campo da equivoci, la figura del Security manager (dal 2010 entrata a gamba tesa anche nel campo della vigilanza privata con la riforma del settore) è però nata assai prima, per rispondere alle complesse esigenze di sicurezza delle realtà più critiche e dimensionate dell’industria italiana (banche, utilities, automotive). Solo con il DM capacità tecnica n. 269/2010 tale figura è stata imposta anche agli istituti di vigilanza privata per elevare gli standard di qualità dei servizi. Poichè la nuova norma UNI sostituisce la precedente anche in tutti i richiami di legge, il DM 269/2010 resta quindi in vigore, imponendo però l’adeguamento dei profili professionali già esistenti alla nuova norma. Adeguamento che si prospetta complicato, visto che l’edizione 2015 prevede ben tre nuovi profili. Continua a leggere

Gentile Direttore,
sto cercando di capire quali sono i requisiti che deve rispettare un Istituto di Vigilanza Privata in base al nuovo DM sulla capacità tecnica. Essendo richiesta la UNI 10891, la stessa dice che nell’Istituto deve esistere il profilo del Security Manager secondo quanto stabilito dalla UNI 10459: dunque è obbligatorio che ci sia questa figura? Che responsabilità ha un Security Manager e che tipo di inquadramento deve richiedere colui che andrà a ricoprire questo ruolo? Su internet ho trovato la scheda della Cepas, che tra i requisiti per sostenere l’esame di certificazione indica “l’aver ricoperto il ruolo di Security Manager per almeno un anno”…ma se devo certificarmi come Security Manager come faccio ad esserlo stato per almeno un anno?! La ringrazio anticipatamente per la risposta. Continua a leggere

Network
Pagina  Facebook GooglePlus Twitter Linkedin Youtube RSS Mail
I Video
Video
Video Video Aiss