Sicuritalia ha violato la libera concorrenza, anzi no: il Consiglio di Stato annulla la sanzione dell’AGCM

Sicuritalia ha violato la libera concorrenza, anzi no: il Consiglio di Stato ha annullato la sanzione dell’AGCM perchè creare un’Associazione Temporanea d’Impresa nella Vigilanza Privata è in certi casi una necessità. Confusi? Facciamo un passo indietro: nel 2019 l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato aveva multato Sicuritalia per oltre 8 milioni per aver partecipato in forma di ATI a gare pubbliche particolarmente appetitose (EXPO, Arca, Intercenter, Trenord, ATAC). Nel 2022 il Consiglio di Stato ha però annullato la sentenza stabilendo che l’ATI in quei casi era necessaria per soddisfare le particolari richieste delle gare.

Continua a leggere

Non solo vigilanza privata: Sicuritalia vince la gara per la Videosorveglianza in varie PA

E’ Sicuritalia IVRI, leader italiano nella sicurezza privata con 650 milioni di euro di ricavi e 16.000 dipendenti, ad aver vinto la gara per la fornitura di sistemi di Videosorveglianza e servizi connessi per le Pubbliche Amministrazioni in Friuli, Veneto, Lazio, Abruzzo e Sardegna. L’importante gara indetta da Consip, del valore di 9,4 milioni di euro, è indice della crescita del Gruppo a supporto delle Pubbliche Amministrazioni non solo in materia di servizi di sicurezza e vigilanza privata, ma anche sul piano delle forniture tecnologiche.

Continua a leggere

La security negli aeroporti di Venezia e Treviso passa a Sicuritalia

Triveneto Sicurezza, che cura i servizi di security presso gli aeroporti di Venezia e Treviso ed è controllata dal Gruppo SAVE (che si occupa di gestione aeroportuale, infrastrutture di mobilità, Food & Beverage e Retail), è stata ceduta a Sicuritalia, leader italiano della sicurezza e vigilanza privata. Una business unit del Gruppo si occupa della gestione della sicurezza delle infrastrutture critiche, fra le quali quelle aeroportuali.

Continua a leggere

Massimo ribasso: pericolo scampato per la vigilanza privata

Sospiro di sollievo per la mancata reintroduzione del criterio del massimo ribasso come regola per l’aggiudicazione delle gare d’appalto, paventata dal Decreto Semplificazioni 2021 e stralciata in corner. Meno buona la scelta innalzare il tetto del subappalto al 50% fino al 31 ottobre, per poi abolire ogni limite. Temi che allarmano il comparto sicurezza e vigilanza privata, labour intensive e delicatissimo per contenuti e possibile impatto sulla collettività. Ci siamo confrontati con Lorenzo Manca, Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo Sicuritalia.

Continua a leggere

Vigilanza privata e servizi di sicurezza: oggi e domani secondo Italo Soncini

Come si presenta il mercato italiano dei servizi di sicurezza privata oggi? Quali modelli di business caratterizzano le aziende leader? Quali punti di debolezza presenta il settore? Sarà mai in grado di internazionalizzarsi? Come si può immaginare il comparto della vigilanza privata e sicurezza tecnologica tra 5 anni? L’abbiamo chiesto a Italo Soncini, Managing Director Alvarez & Marsal e Commissario Straordinario di Securpol Group, ma anche ex CEO di IVRI, regista della cessione del Gruppo a BSK Securmark e consulente nel successivo acquisto da parte di Sicuritalia.

Continua a leggere