sicuritalia

Sicuritalia, primo gruppo italiano della sicurezza con 430 milioni di euro di ricavi e 10.000 dipendenti, ha incorporato Telecontrol Arezzo e Perugia, storico istituto di vigilanza del territorio toscano ed umbro, leader della provincia di Arezzo con oltre 4.000 clienti. Per l’AD e Presidente del Gruppo Lorenzo Manca, “l’operazione rappresenta un ulteriore elemento di consolidamento e realizzazione della strategia di crescita anche per acquisizioni, che consente il rafforzamento della nostra leadership sul territorio italiano e del nostro posizionamento nel centro Italia. Mentre l’economia italiana dà segnali di ripresa ancora troppo deboli – prosegue Manca – Sicuritalia continua nella realizzazione del suo piano di investimenti, costruendo nuove opportunità occupazionali e di business, con una crescita continua a doppia cifra da oltre 20 anni, confermata dalle proiezioni finanziare anche per il 2019”. Continua a leggere

Un’app che tutela la persona, ma anche la casa e, per certi aspetti, la società civile, in particolare nei suoi soggetti più deboli. Si chiama Protezione24Persona ed è un’iniziativa sviluppata da Samsung in collaborazione con Sicuritalia. Con questa app gli smartphone Samsung si trasformano in dispositivi di richiesta soccorso: in caso di pericolo, inviano in automatico una richiesta di soccorso alla Centrale Sicuritalia, che, con il permesso dell’utente, riceve la localizzazione e la registrazione audio e video dell’evento. Per inviare la richiesta basta scuotere il telefono fino alla comparsa di una schermata rossa, oppure far cadere il cellulare. Un elemento importante in caso di violenza, quando lanciare un sos con tempestività può significare di vivere oppure di morire. Continua a leggere

Salvataggio di 200 posti di lavoro per due storiche aziende romane di vigilanza privata, cui si deve peraltro  la primogenitura del termine “Metronotte”, e purtroppo finite in amministrazione straordinaria. Questo il primo effetto dell’acquisizione di Città di Roma Metronotte (CRM) e Istituto di Vigilanza Nuova Città di Roma (IVNCR) da parte del colosso Sicuritalia.

Continua a leggere

SicuritaliaRiceviamo e pubblichiamo la nota stampa emanata da Sicuritalia il 30/03/2016 sulla rapina al Museo di Castelvecchio del 19 novembre scorso, durante la quale sono state sottratte 17 opere d’arte.


Sicuritalia, prima azienda italiana del settore sicurezza con 7.100 dipendenti, che, attraverso l’acquisizione, perfezionatasi nel 2015, della North East Services (NES) e della Vigilanza Compiano, eroga i servizi a favore del Museo di Castelvecchio, per conto del Comune di Verona, nel prendere atto di quanto riportato in maniera non chiara ed esaustiva da alcune fonti di stampa, intende far luce sulle proprie responsabilità relative alla recente rapina a mano armata (non già furto) avvenuta.

Continua a leggere

6431_SICURITALIANon avrà preso l’IVRI, che pure era nelle sue mire, ma si è aggiudicata per intero la NES. Parliamo di Sicuritalia, colosso italiano della Vigilanza Privata e dei Servizi Fiduciari guidato da Lorenzo Manca, con un portafoglio clienti molto prestigioso ed oltre 6.500 dipendenti all’attivo. Ai quali, secondo le garanzie offerte da Sicuritalia in fase di trattativa d’acquisto, si dovrebbe aggiungere quanto meno la maggioranza dei 300 ex-lavoratori di North East Services s.p.a. e di Vigilanza Compiano s.r.l., finite in amministrazione controllata per note vicende finanziarie della proprietà. Continua a leggere

Network
Pagina  Facebook GooglePlus Twitter Linkedin Youtube RSS Mail
I Video
Video
Video