teleallarme

Bollino rosso per i mesi estivi: è previsto un incremento dei furti pari al 60%. Questo l’allerta rilasciato dalla Centrale Operativa Verisure, che solo nei mesi di Agosto e Settembre dello scorso anno ha gestito oltre 190.000 segnali di allarme, registrando il 60% di intrusioni in più rispetto alla media degli altri mesi. La fascia oraria più a rischio andava dalle 18.00 alle 23.00, al contrario di quanto in genere accade duramte l’anno, dove l’orario privilegiato è la notte fonda (tra le 2.00 e le 3.00). Un altro fenomeno titipicamente estivo è il netto aumento delle richieste di soccorso ed emergenza, soprattutto tra soggetti deboli e soli, come gli anziani.
Continua a leggere

centrale-monitoraggio-vigilanza-privataEuralarm. Alzi la mano chi, nel settore della vigilanza privata, conosce questo organismo più che per sentito dire. Eppure Euralarm sta battendosi per la creazione di uno standard paneuropeo dedicato alle centrali di monitoraggio e ricezione allarmi, quindi sarebbe bene prestare attenzione alla sua attività perchè potrebbe coinvolgere il comparto in maniera profonda. Continua a leggere

dotazioni-tecnologiche-obbligatorie-vigilanza-privata-2012_

Intervista a Daniele Fasolo, Presidente di AMA SpA (clicca qui per la sintesi audiovideo)

Cosa prevede il DM capacità tecnica in termini di dotazioni tecnologiche?

Prima del DM 269/2010 le prescrizioni tecnologiche erano molto limitate, spesso diverse provincia per provincia in ragione dei limiti operativi imposti agli Istituti di Vigilanza, ma anche dei diversi regolamenti questurili attivi nelle varie province. Di conseguenza si sono diffuse delle tecnologie adatte ad uno scenario operativo essenzialmente locale (es. si è molto diffuso il vettore radio, che ha una portata locale).  Con il DM 269 vengono invece date indicazioni molto precise sulla capacità tecnica richiesta agli IVP. Vengono indicate le dotazioni tecnologiche obbligatorie, ad esempio nel trasporto valori dev’essere  possibile attivare casseforti e aprire i vani valori da remoto anche per importi molti bassi, come pure è resa obbligatoria la radiolocalizzazione delle pattuglie. Continua a leggere

Network
Pagina  Facebook GooglePlus Twitter Linkedin Youtube RSS Mail
I Video
Video
Video