Vigilanza Economica

Rubrica che tratta, con l’aiuto di esperti, temi economici d’interesse per la vigilanza privata, il trasporto valori e le investigazioni private.
Sei un esperto? Sottoponi alla redazione i tuoi articoli tecnici: vogliamo far sentire anche la tua voce obliqua.
ATTENZIONE: per dar corso alle numerose richieste che ci pervengono dai lettori, ci occorrono le generalità del mittente e l’Istituto/Agenzia di appartenenza. Ovviamente non verranno divulgate (è una norma precauzionale contro perditempo e richieste fasulle): www.vigilanzaprivataonline.com si impegna sempre a garantire l’anonimato di chi fa sentire la propria voce.

Salvataggio di 200 posti di lavoro per due storiche aziende romane di vigilanza privata, cui si deve peraltro  la primogenitura del termine “Metronotte”, e purtroppo finite in amministrazione straordinaria. Questo il primo effetto dell’acquisizione di Città di Roma Metronotte (CRM) e Istituto di Vigilanza Nuova Città di Roma (IVNCR) da parte del colosso Sicuritalia.

Continua a leggere

AllSystem e IVRI, primari gruppi italiani nel comparto sicurezza e vigilanza privata, hanno raggiunto un accordo che trasferisce il controllo di IVRI (ad oggi in capo alla famiglia Basile) ad un nuovo soggetto controllato da Vincenzo Serrani. Il completamento dell’operazione, che darà vita ad un vero colosso nel settore, sarà soggetto all’approvazione dell’Antitrust. Continua a leggere

Alcune importanti aziende di vigilanza privata si sono trovate la Guardie di Finanza in casa per effetto di un‘istruttoria dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, attivata su stimolo di denunce di varie soggetti, tra i quali figurano anche blasonate Associazioni di categoria. Possibile che sia andata proprio così? Ci ha chiamati Claudio Moro, Presidente di ANIVP (Associazione Nazionale Italiana di Vigilanza Privata), che, assieme ad ASSIV, risulterebbe aver segnalato le imprese all’AGCM.

Continua a leggere

AGCML’Antitrust ha avviato un’istruttoria su Coopservice, Allsystem, IVRI e le sue controllanti SKIBS e Biks Group, Italpol Vigilanza e la controllante MC Holding, Sicuritalia e la controllante Lomafin SGH, per accertare se le modalità di partecipazione ad alcune gare di rilievo nazionale (in particolare il raggruppamento temporaneo di imprese leader) non fossero in realtà volte ad evitare un corretto confronto competitivo tra le imprese.

Continua a leggere

Dopo mesi di tira e molla, attese e ritardi, sembra che l’acquisizione IVRI possa davvero trovare una quadra, andando peraltro ben oltre la comune operazione finanziaria per rivoluzionare del tutto la scacchiera competitiva del comparto sicurezza privata. Il Sole24Ore parla infatti di un complesso piano strategico, guidato da FSI sgr, per dar vita al più grande polo della sicurezza privata mai visto in Italia, peraltro aperto ad ulteriori aggregazioni. Le fasi sarebbero due: prima si dovrebbero fondere i due big della vigilanza che hanno lottato per accaparrarsi IVRI, ossia Allsystem e Battistolli. La fusione tra All System e Battistolli vedrebbe poi giungere un’iniezione di capitale fresco dal fondo FSI Mid‐Market Growth Equity, utile per passare alla seconda fase: l’acquisizione del gruppo IVRI. Continua a leggere

Network
Pagina  Facebook GooglePlus Twitter Linkedin Youtube RSS Mail
I Video
Video
Video Video Aiss