IVRI gestisce padiglioni delicati ad EXPO 2015

29 Apr 2015

di Ilaria Garaffoni

expoFirmato un accordo tra ManpowerGroup, Official HR Premium Partner di Expo 2015, e I.V.R.I., leader italiano nella sicurezza privata, per garantire i servizi di security di alcuni importanti Padiglioni, alcuni particolarmente sensibili. I.V.R.I, dopo aver curato la sicurezza dei cantieri dell’Esposizione Universale di Milano, si occuperà infatti dei servizi di accoglienza, controllo e sicurezza per i Padiglioni di importanti Paesi quali: Stati Uniti, Emirati Arabi, Messico, Padiglione del Vino, Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano.
Questo accordo – dichiara l’ Avv. Rosario Basile, presidente I.V.R.I. – “è il punto di partenza per una collaborazione con il più importante Gruppo leader mondiale per la gestione del personale che, certamente, si ripeterà anche in futuro. Quello che ci è stato affidato è uno dei compiti più importanti e delicati per la buona riuscita di questo grande evento: la sicurezza e protezione non solo del sito Expo 2015, ma anche di alcuni Paesi leader mondiali in ambito sicurezza, come gli Stati Uniti. I.V.R.I. dispiegherà, infatti, un numero considerevole di uomini armati e non armati, oltre a fornire servizi personalizzati e profilati sulle esigenze dei singoli Paesi partecipanti, pianificando e gestendo attività ordinarie e straordinarie di piantonamenti, ispezioni, scorte e trasporto valori”.

La storica I.V.R.I., lo ricordiamo, nel 2014 è entrata a far parte del Gruppo Basile che, da oltre cento anni opera nel campo della sicurezza preventiva su tutto il territorio nazionale, con specifiche competenze nella progettazione di attività integrate di vigilanza, trasporto valori e gestione di impianti di sicurezza. Il Gruppo Basile è presente in Italia con circa 7.200 dipendenti, distribuiti tra 40 sedi, 27 centrali operative, 18 caveaux e con un parco di 1.300 veicoli al servizio di più di 70.000 clienti.

I Video

https://www.anivp.it/

Archivi