Notizie flash

logo-aetpAETP , prima Accademia Europea di Tutela Privata, presentata il 26 ottobre a Roma, intende fare da ponte sicurezza pubblica e privata dando vita ad un unico corpo formativo che prenda spunto dalle accademie militari, ma moduli l’offerta formativa sulla base delle esigenze del mondo del lavoro. Cyber security, intelligence, psicologia dell’emergenza, sicurezza sui luoghi di lavoro, processi cognitivo-decisionali, negoziazione e medicina, percorso addestrativo fisico-pratico: sono solo alcune delle materie trattate nel percorso accademico AETP.
Continua a leggere

23 novembre 2016ASSIV, Associazione  nazionale  di  categoria  delle  imprese  di  vigilanza  privata  aderente  a Confindustria e  ANIE (Federazione Nazionale Imprese Elettrotecniche ed Elettroniche), compie dieci anni e guarda al futuro ripercorrendo i suoi due lustri di attività al servizio del comparto. Mission di ASSIV è infatti quella di tutelare gli interessi generali della categoria e di  rappresentarli  a  qualunque  livello  politico  ed  istituzionale, esprimendo rappresentanti  nei tavoli  di  consultazione  settoriale  insediati  a  livello  governativo  e  nelle  trattative  per  il  rinnovo  del  CCNL  di  categoria.
Continua a leggere

SicuritaliaRiceviamo e pubblichiamo la nota stampa emanata da Sicuritalia il 30/03/2016 sulla rapina al Museo di Castelvecchio del 19 novembre scorso, durante la quale sono state sottratte 17 opere d’arte.


Sicuritalia, prima azienda italiana del settore sicurezza con 7.100 dipendenti, che, attraverso l’acquisizione, perfezionatasi nel 2015, della North East Services (NES) e della Vigilanza Compiano, eroga i servizi a favore del Museo di Castelvecchio, per conto del Comune di Verona, nel prendere atto di quanto riportato in maniera non chiara ed esaustiva da alcune fonti di stampa, intende far luce sulle proprie responsabilità relative alla recente rapina a mano armata (non già furto) avvenuta.

Continua a leggere

museoNel 2015 sono diminuiti i furti beni culturali statali ma sono aumentati del 20,4% gli scavi clandestini. Lo Stato sta rispondendo con un programma triennale di interventi, per la prima volta compresi in un progetto speciale, finanziato con 50 milioni di euro. Cifra cha servirà per adeguare gli standard di sicurezza del nostro sistema museale con adeguate soluzioni di vigilanza attiva e passiva. Lo ha annunciato, in risposta ad un Question Time,  il ministro dei beni culturali e del turismo Dario Franceschini, che ha annunciato anche l’avviamento di un gruppo di lavoro per la sicurezza dei musei rispetto ad atti di furto e di terrorismo – preoccupazione da non sottovalutare. Continua a leggere

4607Alta tecnologia, servizi integrati e specializzati, partnership prestigiose. Queste le direttrici sulle quali si sono mossi i player della vigilanza privata presenti alla Fiera SICUREZZA. Una presenza che non è passata inosservata, anche grazie all’arrivo del ministro Alfano, e che si è accompagnata ad una massiccia componente convegnistica curata dall’intero segmento dei servizi per la sicurezza, con la vigilanza in testa.
Continua a leggere

Network
Pagina  Facebook GooglePlus Twitter Linkedin Youtube RSS Mail
I Video
Video
Video