Vigilanza nella stampa

Rassegna stampa di fonte italiana ed estera.
Sottoponi alla redazione le tue notizie: vogliamo far sentire anche la tua voce obliqua.
ATTENZIONE: per dar corso alle numerose richieste che ci pervengono dai lettori, ci occorrono le generalità del mittente e l’Istituto/Agenzia di appartenenza. Ovviamente non verranno divulgate (è una norma precauzionale contro perditempo  e richieste fasulle): www.vigilanzaprivataonline.com si impegna sempre a garantire l’anonimato di chi fa sentire la propria voce.

emiliaromagna-terremoto

MIRANDOLA (MO) – Battistolli adotta Mirandola, una delle città maggiormente colpite dal terremoto.
Il gruppo, leader nel trasporto valori, ha infatti avviato un servizio gratuito di vigilanza privata notturna a tutela dei beni contenuti nelle abitazioni e nelle strutture danneggiate dal sisma nella cittadina di Mirandola. Per le prossime due settimane, dalle 22.00 alle 06.00 del mattino, una pattuglia con uGuardia Giurata sorveglierà la “zona rossa” e i campi in cui la notte riparano i cittadini che preferiscono non dormire nelle loro case. Il costante contatto con le Autorità di Pubblica Sicurezza locali garantirà l’eventuale fermo di possibili malintenzionati. Continua a leggere

ROMA –  Detassazione del lavoro notturno e dello straordinario: un tema importantissimo in un settore, come la vigilanza privata, che fa dello straordinario un uso pressoché ordinario.
La detassazione del lavoro straordinario con aliquota del 10% è stata confermata per il 2012, ma solo con il decreto del presidente del Consiglio dei ministri, pubblicato lo scorso 30 maggio, è stato definito l’importo massimo assoggettabile alla tassazione agevolata. Continua a leggere

MILANO – Il 26,8% delle donne italiane non è tranquilla a casa propria e il 52,2% non si sente sicura nella propria città. Lo indica il rapporto di ricerca Gli italiani, tra senso di sicurezza e percezione del rischio promosso da IVRI e condotto da Ispo di Renato Mannheimer. Ma c’è di più: l’8% della donne accusa una totale insicurezza a casa propria e il 18% si sente completamente insicura nella propria città. Destano maggiore inquietudine le città deserte (29,7%) e i periodi dell’anno in cui la gente è in vacanza (22,2%). La notte è fonte di timori per il 16,5% delle intervistate. Continua a leggere

nuova-associazione-vigilanza-privata

ROMA – Su impulso di alcuni operatori del Triveneto, nasce una nuova Associazione di categoria che intende aggregare le piccole e medie imprese della vigilanza privata.
Mission dell’associazione (ancora in cerca di un nome): tracciare le linee guida per la sopravvivenza delle imprese poco dimensionate, correggendo le allarmanti derive del settore (dall’abusivismo ai network) e proponendo soluzioni concrete alle problematiche legate al DM 269/2010. Continua a leggere

Network
Pagina  Facebook GooglePlus Twitter Linkedin Youtube RSS Mail
I Video
Video
Video Video Aiss