Il CCNL della vigilanza privata ai tempi del Covid-19

Un’epidemia che da un lato ha posto al centro dell’attenzione mediatica la vigilanza privata, dall’altro ha devastato i servizi legati ai trasporti e al turismo e ha dato il colpo di grazia ad un trasporto valori che è – e sempre più sarà – penalizzato dalla demonizzazione del contante. E ancora: un CCNL le cui trattative per il rinnovo languono da 5 anni e, nonostante gli incontri fissati a Giugno e Luglio, soffre di irrigidimenti e posizioni totemiche sempre più fuori contesto, in un mondo che è cambiato in 24 ore e che solo ad autunno – a fine ammortizzatori sociali e sblocco dei licenziamenti – potrebbe mostrare il suo vero e lugubre volto occupazionale. Il tutto nell’assoluta indifferenza non solo della politica, presa se non altro da contingenze di alta portata, ma dello stesso ministero dell’Interno, che si è espresso giusto per tutelare i propri uffici rispetto al ritardo nel rilascio delle licenze, ma non ha speso nemmeno una parola sull’orrore degli assistenti civici. Questi i temi chiave del Comitato Esecutivo UNIV – Unione Nazionale Imprese di Vigilanza Privata – dello scorso 11 Giugno.

Continua a leggere

Vigilanza Privata: CCNL, Covid e assistenti civici secondo UILTUCS-UIL

Con il Covid, che fine ha fatto la trattativa per il rinnovo del CCNL della vigilanza privata e dei servizi fiduciari scaduto nal 2015? E come cambierà la contrattazione nazionale con le nuove flessibilità imposte dall’emergenza? Quali prospettive ci sono per i lavoratori del comparto in un contesto in continua evoluzione, minacciato peraltro da un abusivismo sempre più strisciante e per certi versi fiancheggiato dall’utilizzo – quanto meno discutibile – di un volontariato per funzioni di social distancing?
Abbiamo fatto il punto con Stefano Franzoni, Segretario Nazionale di Uiltucs-UIL, fresco di sigla dell’ultimo protocollo per la sicurezza sul lavoro del settore.

Continua a leggere

Nuovo CCNL per le investigazioni private

Federpol e Fesica Confsal non hanno rinnovato il precedente CCNL, in scadenza a fine 2020, ma hanno scelto di sottoscrivere un nuovo Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro per i dipendenti degli Istituti Investigativi Privati e delle agenzie di Sicurezza Sussidiaria o Complementare. Alle parti contraenti originarie, si aggiungono nella nuova sottoscrizione l’associazione Confederale Sistema Impresa (da parte datoriale) e l’Organizzazione Sindacale Confsal nazionale.

Continua a leggere

Vigilanza privata: i sindacati al ministero del Lavoro

Il Vice Capo di Gabinetto del Ministero del lavoro e delle politiche sociali Michele Forlivesi, il dirigente generale Romolo De Camillis e altri rappresentanti del dicastero hanno incontrato lo scorso 11 febbraio i segretari generali di Filcams CGIL, Fisascat CISL e Uiltucs UIL per un confronto sulle problematiche dei lavoratori del settore e sullo stallo delle trattative di rinnovo del CCNL della vigilanza privata e dei servizi fiduciari.

Continua a leggere