Vigilanza privata: mercato e questioni irrisolte alla Fiera SICUREZZA

31 Ott 2023

di Ilaria Garaffoni

Il 2023 si ricorderà come uno degli anni più complessi per la sicurezza privata: il mercato è stato travolto da un’ondata giudiziaria che ha rischiato di compromettere la tenuta delle relazioni industriali, portando il tema del CCNL di comparto su un piano decisamente più politico che giuridico. Franato il sicuro ancoraggio dell’aderenza salariale al contratto di lavoro stipulato dalle organizzazioni maggiormente rappresentative, il comparto si è mosso in modo inorganico e scomposto, cercando riparo con soluzioni a macchia di leopardo che hanno disorientato l’utenza pubblica e privata. Eppure i numeri raccontano un settore importante per l’economia del paese: l’indagine condotta da Format Research per ConFederSicurezza e Servizi ci parla di 104mila occupati e 1501 imprese per 3,6 miliardi di euro di fatturato, con la Lombardia che genera da sola oltre 800 milioni di euro (il 22%), con 20 mila unità impiegate e un’impresa su cinque che investe in nuove tecnologie, nuove professionalità e new business. Per questo ConFederSicurezza ha ampliato la base associativa anche ai professionisti della security con AISeM (Associazione Italiana Security Manager) e alla sicurezza informatica con AssoCyber.

Di numeri, professioni, contratto e mercati si parlerà alla fiera SICUREZZA di Milano il 15 Novembre alle h 14.30. Questo il programma:


14.30 – 15.00 Saluti delle Autorità invitate


Marco Granelli, Assessore alla Sicurezza e alla Protezione Civile del Comune di Milano
Marco Barbieri, Segretario Generale di Confcommercio Milano

15.00 – 16.30: Sessione I –  Numeri della sicurezza privata e professionalità emergenti

Il comparto della sicurezza privata in Italia in numeri: focus sulla capofila Lombardia
Pierluigi Ascani (Presidente di Format Research)

Evoluzioni e tendenze del comparto, tra professionalità emergenti e new business
Giuseppe Vittoria (Segretario Generale di AISeM) e Antonio Romano (Presidente di AssoCyber)

Il telecontrollo in numeri: rapporto Censis-Verisure sulla sicurezza residenziale
Andrea di Francesco (Operations Exellence & Product Manager Verisure)

16.30 – 17.30: Talk show 
Avanzamento del tavolo contrattuale, tra dibattito giuridico e temi politici

 
Partecipano: 

  • per le Associazioni di categoria – Luigi Gabriele (Presidente ConFederSicurezza)
  • per le Imprese del settore – Luciano Basile (CEO Sicurtransport), Angelo Di Nardo (Amministratore Delegato di AQUILA S.p.A.) e Alessandro Pimpini (Direttore Organizzazione e Marketing Sistemi srl Servizi Fiduciari)
  • per l’area legale e giuridica – Carlo Fossati (Studio Legale Ichino-Brugnatelli)
     

Invitata: On. Wanda Ferro – Sottosegretario di stato al ministero dell’Interno

Modera: Ilaria Garaffoni – Direttore Responsabile di www.vigilanzaprivataonline.com

La convenzione AISeM-Quaser Certificazioni S.r.l. permette di ottenere l’Attestato di partecipazione valido per l’aggiornamento permanente del Security Manager (UNI 10459:2017).

Ingresso libero previa conferma a: info@confedersicurezza.it

Scarica il biglietto gratis per la Fiera

Scarica la locandina dell’evento

I Video

https://www.anivp.it/

Archivi