In un'Italia meno sicura, la vigilanza privata è a rischio default

ROMA - Cresce l'insicurezza nel paese, reale e percepita. Per il Censis gli ...

Read More

ANGGI: le guardie giurate sono agenti di polizia giudiziaria

Le guardie giurate aderenti ad ANGGI, Associazione Nazionale Guardie Giurate Italiane, non soddisfatte ...

Read More

L'orario di lavoro nella Vigilanza Privata lo decide il CCNL

Torniamo sull'orario di lavoro. Ricordate che per i servizi della vigilanza privata è ammessa ...

Read More

ASSIV: vigilanza privata e trasporto valori devono poter accedere alle aree ZTL

Immaginate un furgone portavalori zeppo di soldi costretto a fare una deviazione - ...

Read More

Cauzione Vigilanza Privata: nuove regole e no ai Confidi nell'elenco generale

ROMA - Due novità in tema di cauzione: un aspetto diffusamente contestato, a ...

Read More

Qual è il fine ultimo del lavoro della GPG in servizio, ad esempio, davanti ad una banca? Può usare l’arma e se sì: in quali circostanze? Può intervenire in caso di reato? Può procedere ad un arresto? Tutte domande che spesso restano senza risposta o, peggio, ottengono risposte errate. Questi riportano molti formatori del settore vigilanza e sicurezza privata: cerchiamo quindi di fare chiarezza con un contributo di Andrea Bucci, formatore per il settore vigilanza privata, dal 2017 inserito nel database del Ministero degli Interni come docente presso Scuola Security. Continua a leggere

Sold out per il Workshop organizzato da FederSicurezza, Anivp ed Univ sul nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali. Un successo annunciato non solo perché la scadenza è davvero imminente (il GDPR sarà pienamente attuativo il 25 maggio), ma anche perché privacy e protezione dati toccano molto da vicino chi si occupa di sicurezza privata.

Continua a leggere

formazione in biancoFormazione degli addetti alla security: in bianco, incompleta, astrusa, somministrata da enti e docenti senza adeguate qualifiche. Certamente ci sono virtuose eccezioni, ma in linea generale le guardie giurate non risultano essere particolarmente preparate al rischioso e complesso lavoro che devono svolgere. Per giunta spesso armate. E spesso in aree a rischio terrorismo. Ne abbiamo parlato (per la seconda volta!) con Leandro Abeille, sperando che stavolta ci dia notizie migliori. Continua a leggere

Imponente la mobilitazione delle guardie giurate  (operatori di vigilanza privata ma anche servizi fiduciari) indetta da Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs UIL lo scorso 4 maggio per rivendicare condizioni normative e salariali più dignitose e la rapida definizione di un nuovo CCNL, il cui rinnovo è fermo ormai da oltre due anni. Massiccia l’adesione, con una media nazionale del 70% e punte del 90% a Milano, Como, Varese, Torino, Bologna, Roma, Bari, Napoli e Palermo. A Roma si sono concentrati 5mila lavoratori in Piazza Santissimi Apostoli per abbattere la cortina di silenzio che da sempre circonda questa categoria e le sue istanze.

Continua a leggere

Si è svolto a Piacenza il 15esimo raduno nazionale delle Guardie Giurate. Una giornata per ricordare i tanti caduti in servizio e l’impegno costante delle Guardie Giurate, che prestano servizi alle città al fianco delle Forze dell’Ordine. In particolare è stato dedicato un pensiero a Francesco Della Corte, GpG napoletana uccisa da quattro malviventi. Ad organizzare la cerimonia, che ha avuto luogo lo scorso 22 aprile, l’Associazione Guardie Giurate in Congedo. Continua a leggere

Archivi

Network

Pagina  Facebook GooglePlus Twitter Linkedin Youtube RSS Mail

I Video

Video
Video Video Aiss