L’articolo 42 del decreto Cura Italia, al comma 2, prevede che, in caso di lavoratore contagiato dal Covid-19, il caso venga iscritto nel registro dell’Inail come infortunio sul lavoro. Un principio – quello che le malattie infettive contratte in circostanze lavorative siano considerate come infortuni sul lavoro – che in questo caso non trova però corretta applicazione, essendo possibile (e non tracciabile) contrarre il virus ovunque, anche fuori servizio e quindi anche se le imprese rispettano gli standard di sicurezza previsti dalle norme messe in campo dal Governo. Luigi Gabriele, Presidente di Federsicurezza, Federazione del Settore della Vigilanza e Sicurezza Privata, aderente a Confcommercio, chiede un immediato correttivo. Continua a leggere

Ogni giorno nascono bambini, anche in piena pandemia. Oggi ne sono nati 357. Tra questi 357, c’è una bimba speciale. Si chiama Camilla ed è figlia di una mamma altrettanto speciale che si chiama Angela. E Angela non è speciale perché è figlia dell’avvocato Luigi Gabriele, e nemmeno perché ha dato alla luce sua figlia durante un’apocalisse, con la mascherina addosso e senza poter avere nessuno vicino, nemmeno il suo compagno. È speciale perché ha una sensibilità e un’intelligenza speciali ed è per noi di Vigilanza Privata Online una collega, ma soprattutto un’amica, davvero speciale. Il nostro augurio per la piccola Camilla è che assorba tutta questa specialità e ne faccia qualcosa di unico, personale ed irripetibile.
Benvenuta in questo pazzo mondo, piccola donna, e tante congratulazioni a mamma papà e nonni. Girl power!

Un omaggio all’Italia che soffre ma che rinascerà da parte di Sicurcenter Bari, gruppo Sicurtransport Spa. Le emozionanti parole di Roby Facchinetti accompagnano una serie di immagini di operatori della vigilanza privata impegnati sul territorio a difesa delle imprese, degli ospedali, delle grande distribuzione, della distribuzione del contante, della salute delle persone. La vigilanza privata è un servizio essenziale per il paese e stavolta il paese se n’è accorto. In attesa della rinascita italiana, un inno al mestiere di guardia giurata.

Riceviamo e pubblichiamo la lettera aperta del Presidente di Federsicurezza Luigi Gabriele, in rappresentanza delle proprie associate Univ, Anivp, PiùServizi e Anssat, ai “Signori dell’Informazione”. Si lamenta la consueta disattenzione mediatica e istituzionale riservata al comparto, figlio di una divisa minore anche se è ritenuto attività essenziale dal Governo e anche se oggi è più che mai al centro di quel che resta della vita sociale.

Continua a leggere

Di seguito alcuni aggiornamenti di interesse per la sicurezza e vigilanza privata che spaziano dalla definizione dei servizi di vigilanza ritenuti “attività essenziale” (quindi non passibili di sospensione) per arrivare alle recenti note dell’INPS sulle procedure per ottenere la cassa integrazione in deroga e i congedi per infezione da covid-19. Molto interessante la moratoria straordinaria sui debiti delle micro imprese e PMI fino al 30 settembre 2020. Continua a leggere

Archivi

Network

Pagina  Facebook GooglePlus Twitter Linkedin Youtube RSS Mail

I Video

Video
Video