Riscrivere assieme le regole della vigilanza privata, un convegno

by | 11 Dic 2015 | Primapagina, Vigilanza in Tv

“Non siamo ancora fuori dal guado, ma alcuni segnali – ancorché piccoli – ci fanno ben sperare per il 2016”. Lo ha dichiarato Renato Borghi, Vice Presidente di Confcommercio, al convegno di FederSicurezza dello scorso 26 Novembre a Milano. Tali segnali potrebbero essere anche più forti, ha continuato Borghi, se la politica fosse maggiormente sensibile ad interrompere quel cortocircuito tra debito pubblico e imposizione fiscale che sta ancora frenando la ripresa. Ma – ha proseguito Borghi – più siamo e più ci facciamo ascoltare. “Confcommercio ha messo a bilancio una riserva per le Federazioni che vogliono crescere”. Una dichiarazione che non è passata inosservata: il Presidente di Federsicurezza, Luigi Gabriele, ci ha subito messo il cappellino richiamando la necessità di costruire un sistema rappresentativo forte anche sulle varie figure disarmate e normate, diverse dalla vigilanza, che insistono sotto l’ombrello dell’art. 134 del TULPS.

I Video

https://www.anivp.it/

Archivi