Romano La Russa al convegno ASIS presso CCTV & IP Security Forum

22 Mag 2010

di Ilaria Garaffoni

Romano-la-Russa

ASSAGO (MI) – E’ atteso anche Romano La Russa, Assessore alla Protezione civile, polizia locale e sicurezza di Regione Lombardia, all’evento ASIS International – Chapter Italy, concomitante a CCTV & IP Security Forum e dedicato al tema della protezione del business italiano all’estero. Un tema che necessita di regole chiare, visto che ad oggi non esiste una normativa in materia di protezione delle aziende italiane che operano in paesi stranieri.Questo comporta che, spesso, le nostre imprese si vedano costrette a rivolgersi a compagnie private straniere per ottenere servizi di protezione degli asset aziendali che non sono contemplati in ambito nazionale e che, in alcuni casi, a posteriori sono anche stati oggetto di accertamento giudiziario. In realtà, nemmeno gli istituti di vigilanza privata possono essere autorizzati a garantire la protezione di navi, aeromobili, ambasciate o altre aree assimilabili al territorio nazionale ma collocate all’estero. Da qui la necessità di regolamentare la materia, anzitutto consentendo la protezione delle navi e degli aeromobili all’estero (sempre più soggetti ad attacchi, come nel caso delle compagnie che operano nel mare al largo della Somalia e del crescente rischio terrorismo), ma anche delle ambasciate o di altri siti nazionali, senza trascurare la protezione aziendale, da effettuarsi in territorio straniero. Il tutto, ovviamente, nel rispetto delle leggi – italiane (quando applicabili) oppure di quelle locali – e delle convenzioni internazionali in materia.
Di questo e di come adeguare le leggi sulla Pubblica Sicurezza in merito alle esigenze di protezione aziendale, tenendo conto della necessità di garantire ed agevolare, nel contempo, la possibilità del libero esercizio dell’imprenditorialità italiana in terra straniera, si discuterà nel corso del convegno ASIS.
Il convegno si terrà in concomitanza a CCTV & IP Security Forum, la prima rassegna all-in-one di soluzioni, tecnologie e applicazioni per la videosorveglianza, il networking e l’IP security.
L’evento, formulato nella modalità della mostra convegno – con una parte convegnistica, affiancata da un’area espositiva – vedrà la partecipazione di importanti analisti del settore italiani ed esteri e sarà un utile momento di confronto e scambio di esperienze sui temi centrali nel panorama della sicurezza.  Appuntamento a mercoledì 26 maggio 2010: programma e preregistrazione sul sito www.cctv.ethosmedia.it. Affrettatevi a prenotarvi: la partecipazione è gratuita ma i posti sono limitati!

I Video

https://www.anivp.it/

Archivi