Investigatori privati: su Facebook c’è il gruppo “lavora con noi”

19 Ago 2011

di Ilaria Garaffoni

ROMA – Il gruppo “lavora con noi” si rivolge a quanti vogliano intraprendere l’attività di dipendente o di collaboratore per incarichi investigativi elementari di istituti di investigazioni private, recentemente formalizzate all’interno del processo di riforma del settore tuttora in atto.
Chi aderisce al gruppo, consultabile cliccando qui, si rende quindi disponibile ad essere contattato da investigatori privati titolari di licenza prefettizia ai fini di un’eventuale assunzione. Il gruppo è aperto a donne e uomini e si propone come mera “vetrina sul mondo del lavoro”, senza alcuna preselezione da parte di Federpol.

Gli amministratori invitano gli interessati ad inviare il proprio curriculum vitae in formato europeo, corredato da foto e autorizzazione al trattamento-conservazione dei propri dati personali ai sensi della legge sulla (privacy).

 

Fonte: Lavora con Noi Federpol

I Video

https://www.anivp.it/

Archivi