Mascherina e proroghe: il Decreto Ottobre

E’ in vigore il “Decreto Ottobre“, che fa seguito alla proroga dello stato di emergenza dal 15 Ottobre  fino al 31 Gennaio 2021. Tra le nuove misure anticontagio, è posto l’obbligo di portare sempre con sé la mascherina e di usarla al chiuso e all’aperto (salvo sia garantito l’isolamento rispetto ai non conviventi), ad eccezione dei minori di 6 anni, di chi presenta patologie incompatibili con l’uso del dispositivo e di chi stia svolgendo attività sportiva. Salate le sanzioni per i contravventori: da 400 a 1000 euro per cittadini + chiusura dell’esercizio da 5 a 30 giorni in caso di attività lavorativa. Le Regioni potranno solo adottare misure più restrittive (non anche il contrario). Per il comparto vigilanza privata e sicurezza, si segnala la proroga al 31 ottobre 2020 dei termini previsti dal Decreto Agosto per inviare le domande di Cassa Integrazione in Deroga e di trasmissione dei dati necessari per il pagamento o per il saldo degli stessi, in scadenza entro il 31 agosto 2020 ed il 30 settembre 2020.

In attesa del prossimo DPCM, e comunque non oltre il 15 ottobre 2020, continuano ad applicarsi le misure previste dal DPCM del 7 settembre 2020, cui si aggiunge  l’obbligo di portare sempre con sé la mascherina e di usarla al chiuso a all’aperto, salvo sia garantito l’isolamento e salvo casi specifici.