centralstation107_hiE’ stata pubblicata la nuova serie UNI CEI EN 50518 (Sistemi di rilevamento e segnalazione per incendio, intrusione, furto, sabotaggio e aggressione – Centro di monitoraggio e di ricezione di allarme), che sostituisce la precedente serie di norme UNI 11068.
La Parte 1 della nuova serie (requisiti per il posizionamento e la costruzione) specifica i requisiti minimi per la progettazione, costruzione degli edifici dove vengono monitorati ed analizzati i segnali generati dai sistemi di allarme, ossia delle centrali di monitoraggio e di ricezione allarme.

La vera novità, per ora, è la pubblicazione della versione italiano/inglese, che non è poco, conoscendo la proverbiale anglofonia degli operatori italiani (in precedenza il testo era disponibile solo in inglese). Nel frontespizio si legge infatti che “la presente Norma riporta il testo in inglese e italiano della EN 50518-2; rispetto al precedente fascicolo n. 11381E di luglio 2011, essa contiene la traduzione completa della EN sopra indicata”.

Sono tuttavia in corso dei lavori tecnici presso un tavolo congiunto CEI – UNI sull’argomento.
Si delinea quindi un ritiro della serie UNI 11068 con indicazione delle modalità di transizione per allinearsi alle norme europee. La norma, che si incunea nel progetto di riforma della vigilanza privata e nei nuovi meccanismi di certificazione, è comunque già inclusa nella bozza del DM sulla certificazione degli istituti di vigilanza privata (clicca qui per saperne di più).

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmail
Network
Pagina  Facebook GooglePlus Twitter Linkedin Youtube RSS Mail
I Video
Video
Video Video Aiss