Caricamento bancomat: solo per guardie giurate?

22 Set 2010

di Ilaria Garaffoni

bancomat

Caro Direttore,

sono una gpg e vorrei sapere qualcosa sul caricamento dei bancomat. L’istituto mi può obbligare? Mi spetta un’indennità? E se si presentano degli ammanchi cosa succede? Specifico che faccio i CE trasporto valori. PS Complimenti per la rivista: siete fortissimi!

Caro amico,
innanzitutto grazie dei complimenti. Fanno sempre piacere. 🙂
Il caricamento degli ATM è assimilabile alla contazione: è un’attività accessoria ad una tipica attività di sicurezza complementare (ossia la custodia in caveau per la contazione e il trasporto valori per il caricamento dei bancomat) che può anche essere svolta da gpg. Nella pratica, visto che le sole guardie giurate possono intervenire per il trasporto dei valori, viene di fatto svolta solo da gpg.
In termini normativi, il caricamento materiale dei bancomat non è comunque un servizio di sicurezza complementare, né un servizio di vigilanza o sorveglianza, ma un’operazione materiale di maneggio denaro che, ai sensi dell’art. 256-bis Comma 2 lettera c, del Regolamento per l’esecuzione del TULPS, così come modificato del RDL n. 153 del 4 agosto 2008, deve essere comunque sorvegliato da GPG. Colui che effettua materialmente l’operazione di caricamento del denaro potrebbe quindi anche non essere GPG, l’importante è che durante il trasporto e l’operazione di caricamento chi effettua l’operazione sia però protetto da una guardia particolare giurata. Per questa operazione gli compete l’indennità di maneggio denaro, così come previsto dall’art. 118 del vigente CCNL, se fissata dai Contratti Integrativi. Nel caso che il lavoratore percepisca l’indennità, è però responsabile degli eventuali ammanchi; nel caso che non percepisca l’indennità “potrebbe” non essere responsabile.
Il decreto sulla capacità tecnica cita in ogni caso espressamente il caricamento e la raccolta degli ATM. Non possiamo ancora pubblicarlo perchè è al vaglio del Consiglio di Stato. Tieni comunque d’occhio la nostra sezione Vigilanza in Download: appena il DM viene dissecretato, lo inseriamo al volo.

Ciao!

Ilaria Garaffoni

 

PS E’ più che doveroso un ringraziamento al nostro esperto Giordano Lacasella per la consulenza normativa.

I Video

https://www.anivp.it/

Archivi