Forte Secur Group dona parte degli utili ai terremotati delle Marche

20 Dic 2016

di Ilaria Garaffoni

La trevigiana Forte Secur Group riserverà parte dei propri utili alle zone terremotate delle Marche. E’ stata appena eseguita la donazione di una cospicua somma di denaro in favore della Onlus “Raffaello” di Camerino, in provincia di Macerata, che sta raccogliendo i fondi necessari – 150 mila euro – per la realizzazione di un modulo scolastico per i bambini delle elementari la cui scuola, l’Istituto comprensivo U. Betti, è andata distrutta insieme all’intero centro storico della cittadina del maceratese.  La presidente della Onlus, Nazzarena Barboni, ha dichiarato che il gesto di Forte Secur Group testimonia che le Marche non sono state abbandonate e servirà da sprone per rimettere in campo le forze necessarie a rialzarsi in piedi.  
La speranza di Forte Secur Group, riferisce Francesca Macina, PR del gruppo, è che anche altre aziende trevigiane possano contribuire a trasformare in realtà un progetto di grande rilevanza per i bambini di Camerino ed a restituire alle loro giovani vite una pseudo normalità.
Il modulo rappresenta, infatti, la speranza di mantenere le famiglie radicate nel territorio evitando che questo si spopoli in modo definitivo. “Il desiderio della nostra azienda – conclude Macina – è che emergano i valori ed il significato profondo che sono alla base di questo gesto; ci sentiamo fortunati per avere colto l’opportunità di donare a chi ne ha estremamente bisogno e per aver contribuito a rendere questo Natale davvero speciale, non soltanto per i destinatari della donazione ma anche per tutti i collaboratori della ns azienda, grazie alla gioia che ha invaso i nostri cuori”.

Qualcun altro vuole donare? Scaricate qui il progetto e…Buon Natale!

I Video

https://www.anivp.it/

Archivi