MES Security Testimonial di UNITER al convegno su vigilanza e certificazione

15 Mar 2016

di Ilaria Garaffoni

logo mes securityAl convegno “Certificatori, Certificati e Certificandi: luci e ombre della certificazione cogente nella vigilanza privata”, organizzato il 23 Marzo pomeriggio a Roma, oltre ad istituzioni e associazioni, parleranno anche i protagonisti del mercato. Testimonial dell’Ente di Certificazione UNITER sarà il gruppo MES Security, una giovane e dinamica realtà del bolognese che offre servizi di vigilanza, localizzazione satellitare, video e televigilanza, impiantistica di sicurezza, portierato fiduciario e controllo accessi, security nei locali di intrattenimento e spettacolo. Abbiamo chiesto qualche anticipazione a Paolo Raffaelli, Direzione di MES Security.

Nell’iter di certificazione avete riscontrato delle problematiche di tipo operativo/interpretativo?

Nelle nuove norme, come la UNI EN 50518 per le Centrali Operative, vi sono alcuni parti che hanno bisogno di interpretazione poiché sono nate in altri paesi e sono state pensate per realtà diverse dalla nostra. Si notano infatti alcune incongruenze con le strutture e le normative italiane. La norma UNI 50518 andrebbe quindi adattata, specialmente in caso di strutture pre-esistenti che non possono subire modifiche sostanziali.

La certificazione può a vostro avviso rappresentare un valore aggiunto spendibile nei confronti della committenza?

Le certificazioni possono garantire un plus con le grandi committenti pubbliche e/o private, dove sono richiesti standard di pianificazione utili nei presidi ad uomo (aeroporti, porti, tribunali, etc). I piccoli e medi istituti di vigilanza, che si sono indirizzati allo stradale ed al tecnologico, vedono limitata la certificazione (9001) solo ai processi amministrativi.

 

Volete saperne di più? Iscrivetevi al convegno “Certificatori, Certificati e Certificandi: luci e ombre della certificazione cogente nella vigilanza privata”: l’ingresso è gratuito, fino ad esaurimento posti, previa registrazione compilando questo form oppure scrivendo a: eventi@vigilanzaprivataonline.com

La partecipazione dà diritto a n. 4 crediti formativi ai fini del mantenimento e rinnovo della certificazione delle figure professionali certificate
Professionista Security UNI 10459:2015.

Venue: 23 Marzo 2016 h. 14,15
Hotel Massimo D’Azeglio – Via Cavour, 18 ROMA
Salone Risorgimento

I Video

Consigliati

https://www.anivp.it/

Archivi