Siglato CCNL vigilanza privata: parla il Presidente ASSIV

24 Gen 2013

di Ilaria Garaffoni

Riceviamo e pubblichiamo la dichiarazione di Matteo Balestrero, Presidente ASSIV

ROMA – Matteo Balestrero, presidente dell’ASSIV, l’associazione delle imprese di vigilanza privata aderente a Confindustria, ha espresso soddisfazione per la firma del nuovo contratto nazionale di lavoro: “La firma del nuovo contratto del comparto della vigilanza, – ha dichiarato Matteo Balestrero – è la dimostrazione del forte senso di responsabilità della parti sociali che hanno inteso dare certezze ai lavoratori e alle imprese. Tale aspetto assume ancora maggior valore in considerazione della forte compressione dei margini di redditività che le aziende subiscono ormai da anni. Un contratto che servirà da ‘puntello’ per il settore con l’augurio di uscire quanto prima da una situazione di grave crisi quale quella attuale”.

Dopo la firma del nuovo contratto – ha aggiunto Balestrero – continueremo a lavorare, per dare ulteriori certezze normative all’intero settore, costretto ad operare in un mercato caratterizzato da fenomeni distorsivi della concorrenza come quello della intermediazione e del subappalto.

Di grande rilievo alcune novità introdotte con il CCNL quale la più stringente norma in materia di cambio di appalto e l’ampliamento della sfera di applicazione, con una sezione dedicata al portierato fiduciario, in un’ottica di emersione di tale settore – conclude Balestrero.

I Video

https://www.anivp.it/

Archivi