Guardie giurate sui bus di notte

24 Dic 2009

di Ilaria Garaffoni

ROMA – Guardie giurate in azione di notte sui mezzi pubblici, a Roma, per garantire maggiore sicurezza nelle periferie della Capitale. È quanto ha annunciato il delegato alla sicurezza del Comune di Roma Giorgio Ciardi che insieme all’assessore capitolino alla Mobilità, Sergio Marchi, ha promosso e pianificato con l’Atac, agenzia per la mobilità del Comune di Roma, una serie di controlli sui mezzi pubblici, effettuate da guardie giurate, nelle ore serali e notturne.
«RISPOSTA A RICHIESTA DI SICUREZZA» – Il progetto riprende dopo la fase di sperimentazione avvenuta dal marzo all’agosto scorso. I controlli saranno coordinati dalla sala operativa di Atac che provvederà ad allertare, in caso di necessità, le forze dell’ordine.

«L’utilizzo delle guardie giurate – spiega Ciardi – è una risposta concreta alla richiesta di maggior sicurezza sui mezzi del trasporto pubblico. Le aree oggetto di controlli riguarderanno le tratte e i capolinea periferici maggiormente interessate da fenomeni di degrado e atti di vandalismo perpetrati nei confronti di conducenti, passeggeri e strutture».

Fonte: http://roma.corriere.it

I Video

https://www.anivp.it/

Archivi