Vigilanza privata gratis contro il sisma: Battistolli adotta Mirandola

07 Giu 2012

di Ilaria Garaffoni

emiliaromagna-terremoto

MIRANDOLA (MO) – Battistolli adotta Mirandola, una delle città maggiormente colpite dal terremoto.
Il gruppo, leader nel trasporto valori, ha infatti avviato un servizio gratuito di vigilanza privata notturna a tutela dei beni contenuti nelle abitazioni e nelle strutture danneggiate dal sisma nella cittadina di Mirandola. Per le prossime due settimane, dalle 22.00 alle 06.00 del mattino, una pattuglia con uGuardia Giurata sorveglierà la “zona rossa” e i campi in cui la notte riparano i cittadini che preferiscono non dormire nelle loro case. Il costante contatto con le Autorità di Pubblica Sicurezza locali garantirà l’eventuale fermo di possibili malintenzionati.

L’iniziativa, pensata dai vertici del Gruppo Battistolli per scongiurare episodi di sciacallaggio, è stata raccolta con entusiasmo dalle filiali nelle vicinanze di Mirandola: Modena, Parma, Ferrara e Bologna. L’Assessore ai Lavori Pubblici e Polizia Municipale, Sauro Prandi, ha espresso un vivo ringraziamento per l’iniziativa.

I Video

https://www.anivp.it/

Archivi