Non solo vigilanza privata: Sicuritalia vince la gara per la Videosorveglianza in varie PA

08 Giu 2022

di Ilaria Garaffoni

E’ Sicuritalia IVRI, leader italiano nella sicurezza privata con 650 milioni di euro di ricavi e 16.000 dipendenti, ad aver vinto la gara per la fornitura di sistemi di Videosorveglianza e servizi connessi per le Pubbliche Amministrazioni in Friuli, Veneto, Lazio, Abruzzo e Sardegna. L’importante gara indetta da Consip, del valore di 9,4 milioni di euro, è indice della crescita del Gruppo a supporto delle Pubbliche Amministrazioni non solo in materia di servizi di sicurezza e vigilanza privata, ma anche sul piano delle forniture tecnologiche.

L’ufficialità è arrivata con la comunicazione di aggiudicazione definitiva efficace in favore di Sicuritalia IVRI dei Lotti 4 e 7 della Gara Consip Videosorveglianza edizione 2 a procedura aperta.
Il valore base della gara relativa ai Lotti aggiudicati è di 9,4 milioni di euro, mentre quello totale dei 10 Lotti oggetto di Convenzione Consip è di 30,2 milioni di euro. Tra le PA che saranno interessate dai sistemi di videosorveglianza, si annoverano anche aziende sanitarie locali, amministrazioni ed enti territoriali ed uffici pubblici delle Regioni coinvolte nella gara d’appalto.

I Video

https://www.anivp.it/

Archivi