Decreto di guardia giurata: iperburocrazia e ritardi

07 Nov 2023

di Ilaria Garaffoni

La Circolare 2.11.2023 (“Procedimento di rilascio/rinnovo della qualifica di guardia particolare giurata“) rammenta che le procedure di rilascio devono essere completate dalle Prefetture entro 90 giorni dalla ricezione dell’istanza. Peccato che ciò non accada quasi mai, ritardando e in casi estremi annullando le aspettative di lavoro di troppe aspiranti gpg. Ma i ritardi non sono l’unica bega procedurale: in tutta Italia non c’è una Prefettura che adotti la stessa procedura in materia di presentazione delle istanze di decreto, aggiungendo un bel carico di briscola all’inefficienza del sistema. La Circolare 2.11.2023 ovvia a quest’ultima disfunzione con un modulo che andrà adottato da tutte le Prefetture. Scaricate la circolare, la nuova richiesta (allegato 1) e la dichiarazione sostitutiva per la certificazione dei requisiti soggettivi (allegato 2), e che Dio ce la mandi buona.

Clicca per scaricare:

La circolare_2.11.23-istanza

La circolare_2.11.23-dichiarazione sostitutiva

La circolare_2.11.23

I Video

https://www.anivp.it/

Archivi