Rinnovo CCNL

L’ultimo CCNL è scaduto da due anni. Storia di una trattativa che sembra non finire mai.
Qualcosa non ti va giù? Scrivi alla redazione: vogliamo sentire la tua voce obliqua.
ATTENZIONE: per dar corso alle numerose richieste che ci pervengono dai lettori, ci occorrono le generalità del mittente e l’Istituto/Agenzia di appartenenza. Ovviamente non verranno divulgate (è una norma precauzionale contro perditempo e richieste fasulle): www.vigilanzaprivataonline.com si impegna sempre a garantire l’anonimato di chi fa sentire la propria voce.

Giusto un riassuntino per chi si fosse perso qualche puntata della contract-story: l’ultimo incontro negoziale per il rinnovo del CCNL della vigilanza privata, scaduto il lontano 31 dicembre 2008, si era concluso con l’abbandono del tavolo da parte delle rappresentanze sindacali Filcams- CIGL, Fisascat – CISL, Uiltucs – UIL. Il tavolo di cui qui si parla vede la parte datoriale rappresentata dal solo sistema Federsicurezza, mentre le imprese di Assiv e Cooperazione trattano con le medesime delegazioni ma in un tavolo distinto. Alle dichiarazioni di parte sindacale (clicca qui per leggere la nota di Fisascat e clicca qui per leggere la nota di Filcams) è seguita una risposta di Federsicurezza (leggi qui) che apriva a successivi incontri. A tale missiva è seguita un’ulteriore risposta – di segno positivo – da parte di Fisascat-Cisl, che riceviamo e pubblichiamo. Tutto fa pensare ad un’imminente ripresa della trattativa, ma meglio stare scaramanticamente zitti. Continua a leggere

Ci è pervenuta da Federsicurezza la nota che la federazione ha inviato alle parte sindacali a seguito dell’abbandono del tavolo per il rinnovo del CCNL sulla vigilanza privata da parte delle rispettive sigle sindacali. Federsicurezza, aderente a ConfCommercio, raccoglie le associazioni di categoria della vigilanza privata UNIV, AssVigilanza e ANIVP. Continua a leggere

logo-Filcams-cgil

Riprendiamo le due note sul rinnovo del contratto collettivo della vigilanza privata rilasciate da Filcams CGIL, rispettivamente sulla trattativa con Federsicurezza e sulla trattativa parallela con Assiv/Cooperazione.

In relazione al tavolo con Federsicurezza:

“Si è svolto il 9 novembre scorso l’incontro della trattativa della vigilanza privata con Federsicurezza, che avrebbe dovuto fornire alcune risposte alle organizzazioni sindacali in particolare sulla parte economica. Continua a leggere

tavolo-rotto-ccnl-vigilanza-privata-online

ROMA – Si spacca il tavolo di trattativa tra Federsicurezza e Filcams-CIGL, Fisascat-CISL e Uiltucs-UIL. Questa la nota stampa di Fisascat – Cisl datata 10 novembre:
Fumata nera al tavolo negoziale con Federsicurezza Confcommercio per il rinnovo del contratto nazionale della vigilanza privata che occupa circa 50.000 addetti del comparto sicurezza. Nel corso dell’ultimo incontro la delegazione datoriale ha comunicato alle organizzazioni sindacali le condizioni per proseguire il confronto, proposte che la Fisascat ha ritenuto inaccettabili. Continua a leggere

ROMA – In una nota stampa di Filcams- CGIL si legge: “il 20 settembre è ripreso il confronto con Federsicurezza, per il rinnovo del Contratto nazionale della Vigilanza Privata. Le associazioni presenti al tavolo – con sorpresa della Filcams Cgil – hanno reintrodotto il tema della “zona grigia”, rendendosi disponibili ad affrontare nuovamente il tema, partendo dal presupposto, però, che le normative dei due settori (portierato e vigilanza privata) devono essere diverse. Continua a leggere

Network
Pagina  Facebook GooglePlus Twitter Linkedin Youtube RSS Mail
I Video
Video
Video