euroLe guardie giurate percepiscono una paga media oraria che si aggira sugli 8,21 euro all’ora (chi si occupa di servizi fiduciari scende addirittura a 3, per la vergogna del paese). Gli operatori della vigilanza privata e gli addetti sono quindi tra i lavoratori inquadrati nei livelli più bassi dei contratti nazionali con paghe orarie lorde inferiori a 9 euro. Ebbene, se il provvedimento sul salario minimo (Ddl Catalfo) dovesse diventare legge, e Di Maio giura che lo sarà entro Agosto, le guardie giurate potrebbero beneficiare di un aumento che certo non svolterà loro la vita, ma forse la renderà un po’ più decorosa.
E non ci saranno ovviamente solo le guardie giurate: secondo l’Istat, sono quasi 3 milioni i lavoratori che potrebbero vedere un aumento in busta paga.
Scaduto ormai il termine per la presentazione degli emendamenti presso la Commissione Lavoro del Senato e concluso il tavolo di lavoro tra esecutivo e sindacati, il Dl sul salario minimo orario si appresta ora a compiere il suo iter.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmail
Network
Pagina  Facebook GooglePlus Twitter Linkedin Youtube RSS Mail
I Video
Video
Video