Il rinnovo del CCNL vigilanza privata secondo Fisascat

logo_fisascat

ROMA – La nota Fisascat CISL datata 13 aprile 2012 si conclude con l’auspicio di una ricomposizione del tavolo datoriale:  “E’ ripreso con Assiv Confindustria e con le associazioni cooperative il negoziato per il rinnovo contrattuale. La convergenza con i sindacati ha riguardato i temi del cambio di appalto – che si prefigura con un articolato molto avanzato con la previsione di estensione anche agli appalti con un solo dipendente – e l’inquadramento professionale con l’arricchimento delle indennità legate alle singole mansioni, considerata la molteplicità di servizi erogati.

Continua a leggere

Rinnovo CCNL vigilanza privata: la trattativa ripartirà; dove arriverà non si sa

nave-in-tempesta-vigilanza-privata

Partirà, la nave partirà, dove arriverà questo non si sa...

Si chiude con le parole di Sergio Endrigo questa intervista a Luigi Gabriele, Presidente di Federsicurezza. 
La buona notizia è che sia le parti sindacali, sia le parti datoriali rappresentate in Federsicurezza sembrano voler riaprire la trattativa per il rinnovo del CCNL della vigilanza privata interrotta lo scorso 9 novembre.
La cattiva notizia è che non sembra esserci trippa per gatti: oltre alla crisi, gli Istituti soffrono infatti di un forte indebitamento, aggravato dagli oneri imposti dal DM capacità tecnica e dal consueto strozzinamento da parte dalle committenze. Il rinnovo si prospetta quindi molto complesso.

Continua a leggere

Diamo un contratto alla vigilanza privata! – a tu per tu con Fisascat

vincenzo-dell-orefice

“Tempo scaduto: diamo un contratto alla categoria”.
E’ la conclusione della nostra chiacchierata con Vincenzo dell’Orefice, Segretario Nazionale di Fisascat- Cisl in tema di rinnovo del contratto collettivo della vigilanza privata. La situazione è delicatissima, ma c’è volontà di dialogo.
Sentiamo in dettaglio cos’ha detto in esclusiva a www.vigilanzaprivataonline.com.

Continua a leggere

CCNL vigilanza privata: ripartono le trattative?

Giusto un riassuntino per chi si fosse perso qualche puntata della contract-story: l’ultimo incontro negoziale per il rinnovo del CCNL della vigilanza privata, scaduto il lontano 31 dicembre 2008, si era concluso con l’abbandono del tavolo da parte delle rappresentanze sindacali Filcams- CIGL, Fisascat – CISL, Uiltucs – UIL. Il tavolo di cui qui si parla vede la parte datoriale rappresentata dal solo sistema Federsicurezza, mentre le imprese di Assiv e Cooperazione trattano con le medesime delegazioni ma in un tavolo distinto. Alle dichiarazioni di parte sindacale (clicca qui per leggere la nota di Fisascat e clicca qui per leggere la nota di Filcams) è seguita una risposta di Federsicurezza (leggi qui) che apriva a successivi incontri. A tale missiva è seguita un’ulteriore risposta – di segno positivo – da parte di Fisascat-Cisl, che riceviamo e pubblichiamo. Tutto fa pensare ad un’imminente ripresa della trattativa, ma meglio stare scaramanticamente zitti.

Continua a leggere

CCNL vigilanza privata: la risposta di Federsicurezza

Ci è pervenuta da Federsicurezza la nota che la federazione ha inviato alle parte sindacali a seguito dell’abbandono del tavolo per il rinnovo del CCNL sulla vigilanza privata da parte delle rispettive sigle sindacali. Federsicurezza, aderente a ConfCommercio, raccoglie le associazioni di categoria della vigilanza privata UNIV, AssVigilanza e ANIVP.

Continua a leggere