Patto Italiano per la Sicurezza Non Armata: il nuovo contratto prende forma

11 Lug 2014

di Ilaria Garaffoni

IMG-20140714-WA0002ROMA – Convergenza di intenti e due importanti decisioni scaturite dalla prima riunione della Commissione Contrattuale del Patto Italiano per la Sicurezza Non Armata, che si è incontrata a Roma lo scorso 9 luglio. La compagine interassociativa che rappresenta la security disarmata nella sua interezza, coagulando gli interessi delle Associazioni di categoria AISS, ANISI, AOSIS, FEDERPOL e PIU’SERVIZI, consolida il proprio obiettivo di costruire una piattaforma contrattuale a base unitaria, pur con le diverse peculiarità che sono specifiche delle distinte figure professionali rappresentate.
La prima decisione assunta è di natura strategica, e afferisce alla scelta di dar vita ad un contratto nuovo, con un impianto normativo e una base salariale che valorizzino l”attuale ossatura comune (ben riscontrabile in tutte le strutture contrattuali attualmente operative) e che su questa comune base, sia capace di integrare le diverse flessibilità legate alle distinte fattispecie professionali rappresentate dal Patto (portierati, controllo accessi, accoglienza e reception, attività investigative, servizi di controllo nelle attività di intrattenimento e di spettacolo in luoghi aperti al pubblico o in pubblici esercizi, steward, informazioni commerciali, ecc). Il tutto con il più ampio mansionario di security non armata, aperto anche all’introduzione di figure professionali attualmente in discussione, futuribili o auspicate.

La seconda definizione assunta è di natura metodologica, e afferisce alla scelta di seguire tecnicamente un contratto-guida, per la più ampia parte comune, ferma ovviamente restando la volontà di dar vita ad un contratto a sé, con altri interlocutori sindacali e un ente bilaterale specifico. I lavori proseguiranno con una fitta calendarizzazione, che vede già un nuovo incontro a fine luglio. L’obiettivo è di definire uno schema contrattuale entro l’autunno, da cominciare a discutere con le OO.SS. di riferimento.

Scarica qui i contratti siglati dalle diverse rappresentanze che aderiscono al Patto Italiano per la Sicurezza Non Armata:

https://www.vigilanzaprivataonline.com/download/contratto-collettivo-nazionale-lavoro-dipendenti-agenzie-sicurezza-sussidiaria-non-armata-istituti-investigativi

https://www.vigilanzaprivataonline.com/download/ccnl-per-i-dipendenti-degli-istituti-di-investigazioni-private-e-di-agenzie-di-sicurezza-sussidiaria

https://www.vigilanzaprivataonline.com/download/ccnl-servizi-ausiliari-fiduciari-e-integrati-piuservizi-anisi-anivp-serv-integr-e-uiltucs

I Video

https://www.anivp.it/

Archivi