Investigatori privati, ex buttafuori, steward: parla Roberto Gobbi, Segretario Generale FEDERPOL

by | 11 Mar 2014 | Primapagina, Vigilanza in Tv

Investigatori privati, collaboratori di agenzia, addetti ai servizi di controllo, steward: Roberto Gobbi, Segretario Generale di FEDERPOL (Federazione Italiana Istituti Investigazioni, Informazioni e Sicurezza), chiede di poter svolgere le attività investigative senza vincoli ulteriori rispetto a quelli previsti per i comuni cittadini e auspica una normalizzazione di quelle attività (come il bodyguarding) già operate dagli investigatori privati in modo illecito per assenza di una norma, ma con il tacito “benestare” del ministero dell’Interno e dell’Autorità Giudiziaria. Sul fronte contrattuale, auspica un’unificazione ma prima ancora un argine alla proliferazione di CCNL volti solo alla mortificazione economica dell’operatore, con salari che non consentono una vita dignitosa, quindi contrari al dettato Costituzionale.
FEDERPOL è membro del primo Patto Italiano per la Sicurezza Non Armata, che si fa portavoce delle istanze di riforma normativa e contrattuale del comparto

I Video

https://www.anivp.it/

Archivi