Master in intelligence e sicurezza alla Sapienza di Roma

02 Ott 2011

di Ilaria Garaffoni

ROMA  – Dal 6 settembre sono aperte le iscrizioni all’VIII edizione del Master in Data Intelligence e Strategie Decisionali – DISD. Il Master fa parte dell’offerta formativa della nuova Facoltà di Ingegneria dell’Informazione, Informatica e Statistica dell’Università di Roma La Sapienza.
Oltre ai percorsi aziendale, pubblica amministrazione, sanità e trasporti, da questa edizione il Master DISD propone anche il percorso di intelligence applicato a nuove tematiche di sicurezza e antifrode e più in generale di tipo investigativo con una serie di seminari specifici tenuti da specialisti del settore. Attraverso l’impostazione quantitativa di tipo matematico-statistico, il Master fornisce gli strumenti più efficaci nella definizione delle strategie decisionali, di analisi e valutazione nella gestione dei sistemi complessi tipici del mondo economico e delle reti di imprese.

Il Master si propone di accrescere il valore aggiunto della formazione direzionale tramite l’utilizzo e l’integrazione di tecniche di Data Mining, di strumenti e paradigmi avanzati per la Gestione e l’Analisi Multidimensionale dei Dati, per l’Ottimizzazione dei Processi e l’Allocazione delle Risorse, per la Gestione dei Progetti e la gestione della Conoscenza Aziendale e di strumenti tipici dell’Information Technology e della Business Intelligence.
In particolare, sul fronte dell’intelligence legata ad applicazioni investigative vengono forniti gli strumenti della Open Source Intelligence (OSINT) e le relative metodiche per valutare e gestire le fonti aperte ed integrarle in modo efficiente nel processo investigativo.
12 mesi di lezione, anche in e-learning, e di laboratori software presso il Dipartimento di Scienze Statistiche, prenderanno il via a fine gennaio. Il termine per le iscrizioni scade il 14 novembre.
Oltre alle agenzie per le informazioni e la sicurezza, anche enti pubblici, società nel settore telecomunicazioni, banche e assicurazioni, tra i destinatari più indicati.

Info: http://disd.sta.uniroma1.it

I Video

https://www.anivp.it/

Archivi