Spettacolare colpo fallito grazie alla reazione dell’autista.
I malviventi hanno aperto il fuoco prima delle 8 contro un veicolo blindato per il trasporto di valori (contanti) che avevano bloccato “a tenaglia”. Appena accerchiato il furgone, i banditi hanno iniziato a sparare
L’assalto non è però riuscito grazie al sangue freddo del guidatore che, appena resosi conto della trappola, ha innestato la marcia indietro e “spinto fuori strada” uno dei veicoli degli assalitori, riuscendo così a liberare il blindato.

I malviventi a quel punto sono fuggiti sualcune auto parcheggiate non lontano, avendo prima cura di dare fuoco ai furgoncini utilizzati per la tentata rapina. Il commando, secondo la polizia, era “molto ben organizzato”: i rapinatori hanno utilizzato “armi da guerra”, e durante la fuga “hanno seminato sull’asfalto spuntoni, per bucare le gomme degli inseguitori”.

 

Fonte: http://info.rsi.ch/

Facebooktwitterpinterestlinkedintumblrmail
Network
Pagina  Facebook GooglePlus Twitter Linkedin Youtube RSS Mail
I Video
Video
Video